La Tezenis onora la giornata gialloblu e batte Jesi 96-77 all'Agsm Forum

Davanti a 5.200 spettatori, la squadra allenata da Luca Dalmonte trova la sesta vittoria consecutiva. Un successo costruito nel secondo e nel terzo quarto

Non si è fermata alla quinta, la Tezenis Verona ha ingranato anche la sesta. Continua la striscia di vittorie consecutive dei gialloblu che ieri, 14 gennaio, hanno avuto la meglio anche contro la Termoforgia Jesi davanti ai 5.200 spettatori dell'Agsm Forum.

L'allenatore dei veronesi Luca Dalmonte conferma il quintetto vincente a Roseto con Palermo, Greene IV, Jones, Udom e Poletti. Fin dai primi palloni, Verona riesce ad andare in vantaggio (6-2) grazie ad una buona difesa. Gli avversari restano in scia grazie a Marini e nel finale sono tre canestri da tre punti di Hasbrouck a ristabilire la parità. Il primo quarto si chiude sul 23-23, ma la Tezenis ha dimostrato una certa superiorità riuscendo a costruirsi vantaggi considerevoli (23-12). Il primo vantaggio di Jesi arriva nel secondo quarto (26-29), ma dura davvero poco. Totè riequilibra il punteggio e poi Visconti e Nwohuocha riportano Verona in vantaggio. L'allenatore marchigiano Cagnazzo chiama timeout sul 39-35, ma Verona non si ferma fino alla sirena che suona sul 52-39.

Il secondo tempo si apre con l'urlo dell'Agsm Forum per la tripla di Palermo. Hasbrouck prova a riportare in partita gli ospiti, ma Verona prende il largo e il terzo quarto termina con la Tezenis avanti di 20 punti. Negli ultimi dieci minuti, Jesi non rovina la festa ai gialloblu. Festa a cui partecipa anche Oboe, al suo debutto in A2. La partita finisce 96-77 e non poteva esserci partita più bella per celebrare la "giornata gialloblu" e per ricordare Mario Fertonani.

Tezenis Verona - Termoforgia Jesi 96-77

Tezenis Verona: Phillip Edward Greene IV 21 (5/6, 3/10), Riccardo Visconti 16 (0/1, 5/5), Mattia Udom 15 (2/5, 3/3), Jamal Jones 14 (1/4, 4/5), Matteo Palermo 10 (1/1, 2/4), Mitchell Poletti 9 (3/9, 0/0), Andrea Amato 4 (0/2, 1/5), Curtis Nwohuocha 4 (2/2, 0/0), Leonardo Totè 3 (0/1, 1/1), Iris Ikangi 0 (0/0, 0/1), Omar Dieng 0 (0/0, 0/1), Francesco Oboe 0 (0/0, 0/1).

Termoforgia Jesi: Kenny Hasbrouck 20 (1/4, 5/16), Francesco ikechukwu Ihedioha 16 (7/10, 0/1), Pierpaolo Marini 13 (4/6, 1/4), Tommaso Rinaldi 12 (5/8, 0/1), Matteo Piccoli 9 (0/0, 3/5), Federico Massone 7 (2/11, 0/2), Linards Melderis 0 (0/0, 0/0), Antonio Valentini 0 (0/0, 0/0), Carlo Galiano 0 (0/0, 0/0), Pietro Montanari 0 (0/0, 0/0), Simone Mentonelli 0 (0/0, 0/0).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Veneto verso l'arancione? Come funziona il calcolo che divide le Regioni in aree di rischio

Torna su
VeronaSera è in caricamento