Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport Stadio / Via Adriano Cristofoli

Tezenis, il ritorno di Mitchell Poletti: «Abbiamo tutti lo stesso sogno»

Dopo la parentesi a Siena, il lungo è tornato a Verona. Il vicepresidente Pedrollo: «Mitch porta leadership, positività e ha già lasciato un ricordo importante tra i tifosi»

È stato il vicepresidente della Scaligera Basket Verona Giorgio Pedrollo ad introdurre la presentazione del ritorno in maglia Tezenis di Mitchell Poletti. Il giocatore è tornato in riva all'Adige da Siena martedì, 22 gennaio, ed è stato subito presentato a stampa e tifosi.

Tutti i tasselli devono quadrare - ha dichiarato Pedrollo - E uno di questi era da inserire nel reparto lunghi: non di facile soluzione per mancanza di giocatori adatti al nostro sistema di gioco. Mitch era la nostra prima scelta, l'abbiamo già visto all'opera lo scorso anno. Verona ha voluto fortemente Poletti e Poletti ha voluto fortemente Verona. Candussi, Udom e Poletti hanno un contratto anche per l'anno successivo, credo che possa essere uno dei reparti lunghi più forti del campionato. Mitch porta leadership, positività e ha già lasciato un ricordo importante tra i tifosi e tra i compagni.

«Questo è un posto dove avevo lasciato il cuore e sono felicissimo di tornarci - ha aggiunto Poletti - Qui ho vissuto molto bene con i compagni in una città fantastica. Sono ancora più felice per aver firmato un contratto non solo per quest’anno ma anche per il prossimo. Questo mi dà un grande senso di appartenenza: a 31 anni credo sia molto importante sentirsi parte di un progetto e di un'identità. Credo che questo sia uno dei posti migliori per fare bene, il mio sogno è quello dei miei compagni e della società».

E l'allenatore Luca Dalmonte ha ringraziamento la società «che di fronte ad un'emergenza sostanziale non ha esitato a reinvestire a stagione in corso per tenere alta la competitività della squadra. Un atto importante che deve responsabilizzarci per il prosieguo di questo campionato».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis, il ritorno di Mitchell Poletti: «Abbiamo tutti lo stesso sogno»

VeronaSera è in caricamento