Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

La Tezenis ha dato tutto ma non è bastato. Torino ha vinto anche Gara 3

La stagione dei gialloblù è terminata nelle semifinali dei playoff. La Reale Mutua ha vinto tre partite su tre, due in casa e l'ultima all'Agsm Forum, eliminando i veronesi dalla corsa per la promozione in A1

Un'azione di Gara 3 tra Verona e Torino (Fermo immagine video Youtube)

«Per la terza volta abbiamo giocato una partita dando davvero tutto», ha detto l'allenatore della Tezenis Verona Alessandro Ramagli. Ma quel tutto non è bastato in Gara 1, né in Gara 2 e neanche in Gara 3. E così la stagione dei gialloblù è terminata nelle semifinali dei playoff. La Reale Mutua Torino ha vinto tre partite su tre, due in casa e l'ultima all'Agsm Forum, eliminando i veronesi dalla corsa per la promozione in A1.

Nonostante il risultato finale, è stata ottima la prestazione della Tezenis anche in Gara 3. Dentro le mura amiche, gli scaligeri hanno avuto un inizio brillante (10-2) ed hanno sprangato l'ingresso del proprio canestro per 6 dei primi 10 minuti. Il primo quarto si è chiuso sul 12-8 e nel secondo la Tezenis è riuscita a mantenere il vantaggio di 4 punti, andando però per la prima volta sotto sul 14-15 e toccando il massimo vantaggio nel parziale sul 22-15. La seconda metà della partita è ripresa dal 33-29 ed è stato un altro bello spettacolo gialloblù. La Tezenis ha raggiunto per la prima volta la doppia cifra di vantaggio sul 48-37 ed ha tenuto a bada gli avversari fino alla sirena. La fine del terzo quarto sul 50-43 è stata l'ultima bella cartolina di questa stagione della Tezenis. Gli ultimi 10 minuti di gara sono stati terribili in attacco, con soli 6 punti segnati. Non che Torino sia stata in grado di fare tanto di meglio. Il pareggio è arrivato a tre minuti dalla fine sul 55-55 e da quel momento Verona ha segnato un solo punto, mentre la Reale Mutua si è messa in tasca l'incontro, concludendolo sul 56-61.

Tezenis Verona - Reale Mutua Torino 56-61

Tezenis Verona: Giovanni Tomassini 17 (0/4, 5/8), Phil Greene IV 9 (3/4, 1/7), Bobby Ray Jones 9 (3/5, 0/3), Guido Rosselli 8 (1/1, 2/4), Francesco Candussi 6 (3/8, 0/2), Giovanni Severini 2 (1/1, 0/0), Giovanni Pini 2 (1/3, 0/0), Lorenzo Caroti 2 (0/3, 0/1), Brian Sacchetti 1 (0/0, 0/2), Davide Guglielmi 0 (0/0, 0/0), Andrea Colussa 0 (0/0, 0/0).

Reale Mutua Torino: Ousmane Diop 9 (2/5, 0/1), Jason Clark 9 (1/4, 1/2), Luca Campani 9 (1/3, 1/2), Lorenzo Penna 8 (1/3, 2/5), Alessandro Cappelletti 7 (2/3, 1/4), Kruize Pinkins 6 (2/2, 0/1), Mirza Alibegovic 5 (1/1, 1/6), Franko Bushati 5 (2/2, 0/3), Daniele Toscano 3 (0/1, 1/3), Giordano Pagani 0 (0/0, 0/0), Alessandro Origlia 0 (0/0, 0/0).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Tezenis ha dato tutto ma non è bastato. Torino ha vinto anche Gara 3

VeronaSera è in caricamento