Tezenis Verona, arriva dalla Grecia il play americano Jermaine Love

Nell'ultima annata ha vestito la maglia dell'Holargos B.C, ha giocato 28 gare con una media di 11.1 punti, 2.6 rimbalzi e 2 assist a partita

Jermaine Love (Foto Instagram)

La Tezenis Verona ha comunicato di aver siglato un accordo con l'atleta Jermaine Love.

Americano, nato nell'Illinois a Chicago Heights il 27 marzo 1989, Love è un playmaker proveniente dal massimo campionato greco di basket, dove ha vestito la maglia dell'Holargos B.C.. Nelle 28 partite disputate, ha tenuto una media di 11.1 punti, 2.6 rimbalzi e 2 assist a partita, mettendosi in mostra con buone percentuali di tiro (50.8 da due punti, 42.2 da tre punti e 87.1% dalla lunetta).
Jermaine Love ha già sei stagioni disputate in Europa, tra Lituania, Polonia e Grecia, dopo aver frequentato nel suo paese la Rich East High School, prima di passare Prairie State College, dal 2008 al 2010, e all'Illinois Springfield dal 2010 al 2012, nei quattro anni di college. La prima chiamata in Europa arriva dal Naglis Palangos, in Lituania: 28 partite giocate, 15.4 punti di media a gari ma anche 5.1 rimbalzi e 2.4 assist. Numeri che aumentano nella seconda sua stagione sempre in Lituania, con il Vilniaus Vilnius (43 partite giocate, 19.3 ppg, 5.3 rpg e 2.8 apg). Poi ancora esperienze in Lituania, nel Panevezys Lietkabelis e nel Nevezis Kedailiai, prima di passare nel novembre 2017 nel Trefl Sopt, in Polonia e poi raggiungere la Grecia in quest'ultima annata.

Cercavamo, vicino ai nostri esterni, un playmaker moderno, fisico che potesse attaccare il canestro, spingere in contropiede, abile nell'uno contro uno e allo stesso tempo costruttore e finalizzatore di gioco - ha dichiarato Alessandro Giuliani, general manager della Scaligera Basket - Love ci ha fatto una buona impressione. Parlando con lui, ci ha fatto capire che si metterà a disposizione della squadra, secondo le esigenze del coach. È un giocatore che fisicamente può ricoprire sia il ruolo di play che quello di guardia e, secondo noi, è un incastro perfetto con tutti gli altri esterni che abbiamo a disposizione.

«Sono molto contento della decisione e della nuova avventura con la maglia della Tezenis - ha aggiunto Love - un club che ha storia in una città bellissima come Verona. Il mio obiettivo è quello di arrivare a giocare in Serie A e farò tutto il possibile affinché questo accada con la maglia gialloblù. Voglio salutare tutti i tifosi di Verona, non vedo l'ora di conoscerli e di vederli, ad ogni partita».

Potrebbe interessarti

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

Torna su
VeronaSera è in caricamento