menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Jermaine Love (Foto Instagram)

Jermaine Love (Foto Instagram)

Tezenis Verona, arriva dalla Grecia il play americano Jermaine Love

Nell'ultima annata ha vestito la maglia dell'Holargos B.C, ha giocato 28 gare con una media di 11.1 punti, 2.6 rimbalzi e 2 assist a partita

La Tezenis Verona ha comunicato di aver siglato un accordo con l'atleta Jermaine Love.

Americano, nato nell'Illinois a Chicago Heights il 27 marzo 1989, Love è un playmaker proveniente dal massimo campionato greco di basket, dove ha vestito la maglia dell'Holargos B.C.. Nelle 28 partite disputate, ha tenuto una media di 11.1 punti, 2.6 rimbalzi e 2 assist a partita, mettendosi in mostra con buone percentuali di tiro (50.8 da due punti, 42.2 da tre punti e 87.1% dalla lunetta).
Jermaine Love ha già sei stagioni disputate in Europa, tra Lituania, Polonia e Grecia, dopo aver frequentato nel suo paese la Rich East High School, prima di passare Prairie State College, dal 2008 al 2010, e all'Illinois Springfield dal 2010 al 2012, nei quattro anni di college. La prima chiamata in Europa arriva dal Naglis Palangos, in Lituania: 28 partite giocate, 15.4 punti di media a gari ma anche 5.1 rimbalzi e 2.4 assist. Numeri che aumentano nella seconda sua stagione sempre in Lituania, con il Vilniaus Vilnius (43 partite giocate, 19.3 ppg, 5.3 rpg e 2.8 apg). Poi ancora esperienze in Lituania, nel Panevezys Lietkabelis e nel Nevezis Kedailiai, prima di passare nel novembre 2017 nel Trefl Sopt, in Polonia e poi raggiungere la Grecia in quest'ultima annata.

Cercavamo, vicino ai nostri esterni, un playmaker moderno, fisico che potesse attaccare il canestro, spingere in contropiede, abile nell'uno contro uno e allo stesso tempo costruttore e finalizzatore di gioco - ha dichiarato Alessandro Giuliani, general manager della Scaligera Basket - Love ci ha fatto una buona impressione. Parlando con lui, ci ha fatto capire che si metterà a disposizione della squadra, secondo le esigenze del coach. È un giocatore che fisicamente può ricoprire sia il ruolo di play che quello di guardia e, secondo noi, è un incastro perfetto con tutti gli altri esterni che abbiamo a disposizione.

«Sono molto contento della decisione e della nuova avventura con la maglia della Tezenis - ha aggiunto Love - un club che ha storia in una città bellissima come Verona. Il mio obiettivo è quello di arrivare a giocare in Serie A e farò tutto il possibile affinché questo accada con la maglia gialloblù. Voglio salutare tutti i tifosi di Verona, non vedo l'ora di conoscerli e di vederli, ad ogni partita».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Non siete soli: lettera canzone dedicata agli studenti

  • social

    La Storia di Verona: da oggi in libreria e in edicola

  • Benessere

    Melograno: antiossidante e brucia grassi, ma non solo

  • social

    4 Maggio Star Wars Day

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento