Sport Stadio / Via Adriano Cristofoli

Tezenis, un americano completa la squadra. Arriva Terry Henderson

È reduce da una Summer League giocata con gli Charlotte Hornets e nell'ultima stagione ha giocato nel campionato di sviluppo della Nba con in media 27 minuti di impiego 11.3 punti, 2 assist e 3.8 rimbalzi

Il benvenuto a Terry Henderson (Fonte immagine: sito Scaligera Basket Verona)

La Tezenis Verona ha completato il proprio roster per la prossima stagione mettendo sotto contratto l'esterno americano Terry Henderson.

Henderson è una guardia classe '94 di 195 centimetri. Ottimo tiratore, l'ultima stagione l'ha giocata con i Greensboro Swarm, squadra affiliata agli Charlotte Hornets e che gioca nella lega di sviluppo della Nba. Henderson ha giocato 42 partite chiudendo con una media di 11.3 punti per gara, 2 assist e 3.8 rimbalzi in 27 minuti di impiego. Con gli Hornets, il giocatore ha preso parte alla passata preseason e alla Summer League di Las Vegas di questa estate.

Chiudiamo la costruzione della nostra squadra con l'ingaggio di Henderson, giocatore che ha grande fame, tanta voglia di fare bene e di mettersi in evidenza in un contesto come quello di Verona - ha commentato il vicepresidente Giorgio Pedrollo - Siamo soddisfatti del lavoro che abbiamo sviluppato in questi mesi con il gm Della Fiori e tutto lo staff tecnico. Ora ci aspettiamo una risposta in termini di sostegno e di presenze crescenti già dal primo giorno di lavoro della nuova squadra e per tutta la stagione.

"Abbiamo scelto Henderson perché volevamo una guardia che potesse avere un notevole impatto fisico unito a doti tecniche ben precise - ha aggiunto Daniele Della Fiori - Si tratta di un giocatore che fa del tiro da tre punti e della difesa il suo marchio di fabbrica. Ho avuto modo di parlare con lui alla Summer League e una delle prime cose che mi ha detto è che il ruolo dello specialista non fa per lui e che viene in Europa per dimostrare di poter essere un giocatore a 360 gradi. È un ragazzo con tanta voglia di emergere e di lavorare, condizione necessaria per poter far parte del nostro gruppo.

E sul sito della Tezenis sono riportate anche le prime parole del neo gialloblu Terry Henderson.

Ho accettato con grande entusiasmo la proposta di Verona - ha detto - Avrò la possibilità di mettermi in gioco in un contesto molto diverso rispetto a quello sino ad oggi incontrato. Per me il basket europeo rappresenta un enorme stimolo e affronto questa avventura come un'occasione per migliorarmi. A Verona c’è un progetto strutturato che mi è stato illustrato dettagliatamente e ciò ha creato in me un grande coinvolgimento. Ora ho solo voglia di iniziare questa avventura il prima possibile per ambientarmi al meglio e apprendere velocemente come poter essere utile alla mia nuova squadra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis, un americano completa la squadra. Arriva Terry Henderson

VeronaSera è in caricamento