Tezenis, un americano completa la squadra. Arriva Terry Henderson

È reduce da una Summer League giocata con gli Charlotte Hornets e nell'ultima stagione ha giocato nel campionato di sviluppo della Nba con in media 27 minuti di impiego 11.3 punti, 2 assist e 3.8 rimbalzi

Il benvenuto a Terry Henderson (Fonte immagine: sito Scaligera Basket Verona)

La Tezenis Verona ha completato il proprio roster per la prossima stagione mettendo sotto contratto l'esterno americano Terry Henderson.

Henderson è una guardia classe '94 di 195 centimetri. Ottimo tiratore, l'ultima stagione l'ha giocata con i Greensboro Swarm, squadra affiliata agli Charlotte Hornets e che gioca nella lega di sviluppo della Nba. Henderson ha giocato 42 partite chiudendo con una media di 11.3 punti per gara, 2 assist e 3.8 rimbalzi in 27 minuti di impiego. Con gli Hornets, il giocatore ha preso parte alla passata preseason e alla Summer League di Las Vegas di questa estate.

Chiudiamo la costruzione della nostra squadra con l'ingaggio di Henderson, giocatore che ha grande fame, tanta voglia di fare bene e di mettersi in evidenza in un contesto come quello di Verona - ha commentato il vicepresidente Giorgio Pedrollo - Siamo soddisfatti del lavoro che abbiamo sviluppato in questi mesi con il gm Della Fiori e tutto lo staff tecnico. Ora ci aspettiamo una risposta in termini di sostegno e di presenze crescenti già dal primo giorno di lavoro della nuova squadra e per tutta la stagione.

"Abbiamo scelto Henderson perché volevamo una guardia che potesse avere un notevole impatto fisico unito a doti tecniche ben precise - ha aggiunto Daniele Della Fiori - Si tratta di un giocatore che fa del tiro da tre punti e della difesa il suo marchio di fabbrica. Ho avuto modo di parlare con lui alla Summer League e una delle prime cose che mi ha detto è che il ruolo dello specialista non fa per lui e che viene in Europa per dimostrare di poter essere un giocatore a 360 gradi. È un ragazzo con tanta voglia di emergere e di lavorare, condizione necessaria per poter far parte del nostro gruppo.

E sul sito della Tezenis sono riportate anche le prime parole del neo gialloblu Terry Henderson.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ho accettato con grande entusiasmo la proposta di Verona - ha detto - Avrò la possibilità di mettermi in gioco in un contesto molto diverso rispetto a quello sino ad oggi incontrato. Per me il basket europeo rappresenta un enorme stimolo e affronto questa avventura come un'occasione per migliorarmi. A Verona c’è un progetto strutturato che mi è stato illustrato dettagliatamente e ciò ha creato in me un grande coinvolgimento. Ora ho solo voglia di iniziare questa avventura il prima possibile per ambientarmi al meglio e apprendere velocemente come poter essere utile alla mia nuova squadra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento