menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sasha Vujacic (Foto Twitter)

Sasha Vujacic (Foto Twitter)

Tezenis Verona, comincia la Coppa Italia ma il fermento è per Vujacic

La Scaligera Basket apre i quarti di finale con la sfida con Roma, ma una novità di mercato ha catalizzato l'attenzione di tutti perché il due volte campione Nba potrebbe vestire la canotta gialloblu

Sarà la Tezenis Verona ad aprire oggi, 1 marzo, la tre giorni di grande pallacanestro di Porto San Giorgio, in provincia di Fermo. Otto squadre si contendono la Coppa Italia Old Wild West del campionato di Serie A2 di basket e alle 14, al PalaSavelli, i gialloblu di coach Luca Dalmonte affronteranno la Virtus Roma nel primo quarto di finale della competizione. In caso di vittoria, la Tezenis affronterà domani in semifinale la vincente della sfida tra la Lavoropiù Fortitudo Bologna e la Angelico Biella. Domenica la finale.

Ma c'è un'altra notizia che ha acceso i cuori dei tifosi della Scaligera ancor più della partecipazione alle fasi finali di Coppa Italia. L'ha lanciata TgGialloblu ed è poi rimbalzata su tutti i siti specialistici di basket. Tutti stanno attendendo solo l'ufficializzazione da parte della società, ma viene ormai descritto come un colpo di mercato sicuro. Per sostituire l'infortunato Terry Henderson, la Tezenis avrebbe messo sotto contratto Sasha Vujacic, alias "The Machine", cestista sloveno classe '84, due volte campione Nba con i Los Angeles Lakers di Kobe Bryant nel 2009 e nel 2010. Il suo arrivo sarebbe previsto per la prossima settimana e Dalmonte potrebbe schierarlo già dalla sfida di campionato contro Ferrara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid-19, nessun caso in sei Comuni: i dati sulla provincia di Verona

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento