rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Tezenis, se ti sei sbloccata devi schiantare Ferrara

I giallobl in trasferta in Emilia contro l'ultima squadra della graduatoria

Domenica la Tezenis ritrovia Ferrara, la prima squadra incontrata nella preparazione pre-campionato. Allora Verona aveva perso di 13 punti, anche se mancavano ancora Rombaldoni e Abrams. Ferrara è una squadra discreta (non deve trarre in inganno il fatto che sia ultima in classifica) anche se tende ad avere una doppia identità come il dottor Jekill, ottimo primo tempo a Casale Monferrato mentre disastroso il secondo.

Boyette è il leader della squadra (oltre 20 punti di media a partita), ma oltre a lui poca cosa. Mukubu ha percentuali disastrose mentre il lungo Ndoja non riesce a segnare da sotto, ad esempio. Verona ha invece dalla sua una ritrovata compattezza, dopo l’imponente prova d’insieme di sabato scorso. Ora non resta che vedere se è stato solo un fuoco di paglia o se può essere considerato come il la ad un campionato da protagonista. Di certo ci sono punti dove Verona deve migliorare, innanzi tutto la continuità (che ancora manca) e la presenza a rimbalzo (9° posto in graduatoria noni con 33,2 a partita), anche se è ancora presto per dire che tutti i guai sono risolti, ora si può guardare con uno spirito più ottimista ai prossimi incontri, partendo da domenica contro Ferrara ancora a zero punti. 


Il Tosoni Villafranca, in serie B dilettanti, è atteso in casa del Monfalcone Falconstar, squadra ostica subito dietro in classifica i villafranchesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis, se ti sei sbloccata devi schiantare Ferrara

VeronaSera è in caricamento