menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tezenis, il saluto di Portannese ai tifosi gialloblu: "Grazie per l'affetto"

Il giocatore ha scritto la sua delusione per la fine del rapporto con la Scaligera Basket. "Ho messo a servizio della società qualcosa che non ha prezzo: cuore e altruismo"

"La gioia per la convocazione in nazionale svizzera non ha colmato la delusione per l'uscita dal contratto esercitata dalla Scaligera. Speravo che questo momento non arrivasse ma ormai i saluti sono d’obbligo".

Marco Portannese ha scritto sulla sua pagina Facebook una lettera di commiato da Verona. La Tezenis ha infatti esercitato la clausola di uscita dai contratti di Portannese e di Giovanni Pini. "È finito il campionato con la gioia per i risultati acquisiti ma anche con il rammarico per non aver fatto di meglio - ha scritto l'ormai ex giocatore della Scaligera Basket - È stata una stagione bellissima ed emozionante in cui ho avuto modo di crescere come uomo ed atleta e di questo ringrazio lo staff dirigenziale e quello tecnico ma un ringraziamento speciale va ai tifosi veronesi e ai compagni di squadra".

"Sportivamente è stata per me una stagione difficile e complicata perché da quasi subito si è manifestata la possibilità di un mio taglio e tangibile è stata la sfiducia nel prosieguo del campionato - ha evidenziato ancora Portennese - Da questa negatività ho trovato forza e motivazioni che sconoscevo di possedere e in questo sono stato aiutato dalla stima di molti miei compagni e dall'affetto dei tifosi. Grazie a loro ho messo a servizio della società non solo la professionalità ma qualcosa che non ha prezzo e non è contemplato in alcun contratto: cuore e altruismo. Se eccessi ed errori ho commesso, cuore e altruismo sono state le cause, ma sono anche quelli che mi hanno aiutato giorno dopo giorno e domenica dopo domenica a superare gli ostacoli e ad essere quello che sono stato e per quello vorrei essere giudicato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento