rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport

Tezenis, contro Udine per allontanare la zona pericolosa

Dopo la sconfitta di sabato scorso la situazione per i giallobl si fatta pi complicata

Quella di stasera tra Snaidero e Tezenis sarà una partita di quelle più importanti e delicate per la stagione di entrambe le squadre.
Udine ha bisogno di punti per ottenere un buon piazzamento nella griglia dei play-off, mentre Verona cerca disperatamente di uscire dalle paludi della zona retrocessione.

Zona che, dopo la sconfitta di sabato scorso e le vittorie di Reggio Emilia (proprio contro Udine), San Severo e Forlì, si è fatta pericolosamente vicina.
Partita assai difficile, se non impossibile, per i giganti gialloblu contro una squadra che in casa ha perso una sola partita (contro Veroli) e che rimane comunque una delle squadre più in forma del campionato.

Difficile da contenere, il collettivo di Udine, non ha una stella che brilla sugli altri ma con cinque giocatori che potrebbero giocare benissimo in una squadra di Lega A (tutti in doppia cifra) e con una panchina comunque discreta. Verona di contro, che deve fare i conti con qualche acciacco, ha avuto una settimana per poter integrare al meglio il nuovo arrivato Quaroni in grado di coprire i vuoti che ogni tanto prendono Porta.

In B Dilettanti Villafranca affronta in casa domenica Bassano, mentre domani sera San Bonifacio (C dilettanti) affronta sempre in casa Volpino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis, contro Udine per allontanare la zona pericolosa

VeronaSera è in caricamento