Sport

Tezenis, Chessa e Frassinetti alla corte di Ramagli

Arrivano due rinforzi indispensabili alla Scaligera Basket che a causa degli infortuni di Bozzetto, Ganeto e Westbrook si ritrovava con un roster ristretto

Arrivano i rinforzi in casa Tezenis, che dopo gli infortuni subito nell'ultimo mese, si è dovuta gettare nuovamente nel mercato per dare a coach Ramagli gli uomini necessari per affrontare l'inizio di stagione.

A completare il roster scaligero sono arrivati Massimo Chessa e Matteo Frassinetti. Il primo è un giovane play-guardia di belle speranze, lo dimostra il fatto che sia reduce da un periodo trascorso con la nazionale di Pianigiani. Il secondo è un giocatore già maturo e formato, una guardia che l'anno scorso è stato protagonista della promozione di Reggio Emilia. 

La Scaligera intanto prepara le prossime due amichevoli, ancora contro Trento sabato a Vigasio e domenica a Treviso contro la formazione russa del Samara. Alessandro Ramagli non potrà avere subito Chessa, al quale è stato concesso qualche giorno di riposo, Westbrook e Ganeto dovrebbero rientrare a campionato in corso e Bozzetto non è ancora pronto, anche se per lui il rientro non dovrebbe essere lontano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis, Chessa e Frassinetti alla corte di Ramagli

VeronaSera è in caricamento