rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Sport

Tezenis bella con il Benetton ma tra poco si fa sul serio

La Scaligera ieri sera rimasta attaccata nel punteggio tutta la partita contro i biancoverdi

Bella prova della Tezenis, che a Piombino Dese gioca un incontro di qualità contro la Benetton Treviso. Sempre in partita la Scaligera, in un’amichevole che ha dato la possibilità a coach Gigi Garelli di verificare le condizioni della squadra a una settimana dalla prima gara ufficiale della stagione, quella di giovedì prossimo (ore 20.45) al PalaOlimpia contro l’Umana Venezia per il primo turno di Coppa Italia.

Ventitre minuti per Renzi, tornato ad allenarsi con la squadra solo lunedì dopo l’Europeo di Lituania. Andrea è partito in quintetto base insieme a Porta, West, Vukcevic e Boscagin. Dopo un primo periodo di assoluto equilibrio (21-19), Treviso ha chiuso il primo tempo avanti 48-41 con una Tezenis comunque sempre molto vicina nel punteggio, come testimonia anche il 64-59 di tre quarti gara. Alla sirena è 80-75. Miglior marcatore della serata Mario West, autore di 25 punti.

BENETTON TREVISO – TEZENIS VERONA 80-75 (21-19, 27-22; 16-18, 16-16)

Benetton Treviso: Adrien 15 (7/10), Moore 15 (3/11, 3/3), Mekel 8 (3/6), Becirovic 12 (3/4), Moldoveanu 15 (3/5, 2/3), Wojciechowski 11 (4/4, 1/1); Bulleri 0 (0/2, 0/2), De Nicolao 2, Sandri 2 (1/1, 0/1), Cuccarolo 0 (0/1). Ne: Gentile. All.: Djordjevic.

Tezenis Verona: Porta 5 (1/2, 1/4), West 25 (2/7, 4/4), Vukcevic 13 (2/4, 1/5), Boscagin 12 (3/3, 0/1), Renzi 6 (3/4);  Colli 2 (0/1), Boscagin 12 (3/3, 0/1), Banti 3 (1/2), Mariani (0/1), Edwards 9 (3/4, 0/2). Ne: Brusamarello. All.: Garelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis bella con il Benetton ma tra poco si fa sul serio

VeronaSera è in caricamento