La supercoppa di volley maschile non si giocherà nell'Arena di Verona

La Lega Pallavolo Serie A ha rinunciato di disputare la gara all'aperto. Una scelta sofferta e motivata da ragioni di sicurezza degli atleti

Arena (Foto di repertorio)

L'annuncio era stato dato alla fine dello scorso mese di luglio, ma purtroppo non si concretizzerà. La finale della supercoppa italiana di volley maschile si sarebbe dovuta disputare venerdì 25 settembre all'Arena di Verona. La Lega Pallavolo Serie A ha però rinunciato di disputare la gara all'aperto. Una scelta sofferta e motivata da ragioni di sicurezza degli atleti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Nonostante l'ulteriore attivazione di contatti ed approfondimenti tecnici con molte aziende specializzate e le consultazioni su diversi sistemi di riscaldamento del campo di gioco - si legge nel comunicato della Lega - nessuno è stato in grado di assicurare che in caso di umidità serale il campo sarebbe stato in condizioni tali da mantenere l'aderenza necessaria per giocare in sicurezza».
Ed il presidente della Lega Pallavolo Massimo Righi ha aggiunto: «Giocare all'Arena di Verona era il nostro sogno e l'organizzazione era già ovviamente in fase avanzata, anche grazie alla disponibilità ed al sostegno che abbiamo costantemente ricevuto dalle autorità amministrative locali e regionali. Purtroppo nessuno ci garantisce più la messa in sicurezza del campo e, dovendo tutelare prima di ogni cosa la salute degli atleti e conseguentemente il patrimonio dei nostri club, non abbiamo purtroppo altra scelta che rinunciare a questa grande opportunità. È un'assunzione di responsabilità alla quale non ci siamo potuti sottrarre».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento