menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stasera derby tra favole: Il Chievo (B) affronta il Novara

Stasera derby tra favole: Il Chievo (B) affronta il Novara

Stasera derby tra favole: Il Chievo (B) affronta il Novara

La gara di Coppa Italia non interessa abbastanza i giallobl da schierare i titolari

Il Chievo B è pronto a scendere in campo questa sera contro la sorpresa Novara, la matricola terribile che sta dominando la serie cadetta dopo essere arrivata su direttamemnte dalla Lega Pro (era nel girone opposto rispetto a quello dell'Hellas Verona). Lo scontro tra favole vedrà però le forze in campo molto differentemente. Infatti il Chievo sarà costretto a rinunciare a gran parte dei titolari. Troppo importante il campionato per andare a rischiare i giocatori migliori nella corsa ad un trofeo che, di fatto, non conta nulla per la compagine della diga.

Diverso il discorso per il Novara che viaggia sulle ali dell'entusiasmo, non ha la pretesa di salire in serie A (all'inizio della stagione l'obiettivo era una salvezza tranquilla), anche se ci sta riuscendo, e può permettersi di vivere il sogno alla grande, appieno. Il Chievo ha dunque intenzione di puntare sulle seconde schiere. Per rendersene conto è sufficiente guardare la lista dei conviocati. Chiaro nella testa del tecnico Stefano Pioli l'undici da mandare in campo: Squizzi, Sardo, Morero, Mandelli, Jokic, Bentivoglio, Guana, Memushaj, Bogliacino, De Paula, Granoche. In panchina andranno invece Silvestri, Rincon, Djengoue, Rigoni, Pinares, Gasparetto e Farias.


La partita sarà in gara unica con eventuali tempi supplementari e rigori e la vincente andrà a giocare contro il Palermo nei quarti di finale del torneo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento