menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Barak (Foto Ansa)

Barak (Foto Ansa)

Spezia - Hellas Verona, probabili formazioni | Torna disponibile Barak

Il ceco dovrebbe fare coppia con Zaccagni a supporto dell'unica punta che sicuramente non sarà uno tra Favilli, Di Carmine e Kalinic

Si giocherà tutta nella giornata di domani, 3 gennaio, il 15esimo turno del campionato di Serie A, il primo del 2021 ed il primo dopo la sosta natalizia. E sarà anche la prima volta che l'Hellas Verona incontrerà lo Spezia nel massimo torneo di calcio italiano, ma non poteva essere altrimenti dato che per i liguri questa è la prima stagione in Serie A. I precedenti confronti tra gialloblù e bianconeri si sono giocati in Coppa Italia o in categorie minori e l'Hellas ne ha vinti quattro degli ultimi cinque tra il 2013 e il 2019.

Hellas Verona e Spezia si affronteranno per la prima volta in Serie A domani alle 15, allo stadio Picco di La Spezia. L'arbitro dell'incontro sarà Luca Pairetto. E la partita sarà seguita in diretta da VeronaSera.
Tra i ventidue giocatori che scenderanno in campo dal primo minuto, di sicuro mancherà l'unico squalificato, il difensore dello Spezia Terzi, mentre rientrerà dalla squalifica il centrocampista offensivo dell'Hellas Verona Barak, il quale ha anche buone probabilità di partire come titolare, viste le assenze per infortuni tra gli attaccanti gialloblù. Favilli e Di Carmine sono out, come anche i centrocampisti Benassi e Vieira. Possibili i rientri dall'infermeria di Kalinic e Lovato, ma nessuno dei due sarà rischiato dal fischio d'inizio. Come il tecnico dell'Hellas Juric, anche il collega dello Spezia Italiano ha diverse assenze per infortunio con cui fare i conti. In porta è ancora indisponibile Zoet, in difesa potrebbe tornare Ferrer, ma mancheranno Sena, Capradossi, Sala, Dell'Orco e Mattiello. A centrocampo, le assenze più pesanti sono quelle di Ricci e Acampora, risultati recentemente positivi al coronavirus. Per l'attacco spezzino, infine, non ci saranno Galabinov e l'ex Verde.

Queste le possibili formazioni titolari:

1836377_Spezia-2

1836379_Hellas_Verona-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Veneto in area "rosso scuro" per l'Europa. Zaia: «Dati fuorvianti»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento