menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una serata evento per aprire l'edizione 14 del Revival Rally Club Valpantena

Si terrà dalle 15 di giovedì 3 novembre nella sede di Alberti Lamiere durante le verifiche tecniche e sportive alle auto che parteciperanno all'evento

La lunga attesa sta ormai per terminare. Manca davvero poco all'inizio del 14o Revival Rally Club Valpantena, manifestazione di regolarità sport organizzata dall'omonimo Rally Club dal 3 al 5 novembre.

L'evento entrerà nel vivo nella sera di giovedì 3 novembre con la oramai consueta serata evento ospitata dalla Alberti Lamiere di Lugo di Grezzana. Sarà una serata dedicata sia alle verifiche tecniche e sportive sia a tutti gli appassionati. Nel piano interrato della Alberti Lamiere sarà allestita un'area dove si potranno ammirare le vetture da corsa iscritte alla manifestazione e respirare l'atmosfera dei rally anni Settanta e Ottanta.

La novità di quest'anno è una pista di slot cars dove tutti i presenti potranno cimentarsi nella guida dei modellini grazie ad un percorso che simulerà le prove del Revival Rally Club Valpantena per conformazione e scenografia.

Spazio anche all'associazione "Save Moras Italia", impegnata nella sensibilizzazione della cittadinanza sull'importanza della donazione del midollo osseo e del sostegno alle persone colpite da leucemia. La famiglia Alberti curerà invece l'ospitalità enogastronomica per tutti i presenti. "Dopo cinque anni dobbiamo ringraziare di cuore la famiglia Alberti, in particolare Arturo, per l'eccellente ospitalità che ogni anno ci regala - ha detto il comitato organizzatore - La serata di apertura è diventato un evento nell'evento che ha preso sempre più piede e importanza nel corso dell'intero weekend". 

La serata inizierà alle ore 15:00 e proseguirà oltre la chiusura delle verifiche tecniche, prevista per le ore 22:00.

rally valpantena-2

Intanto è consultabile online l’elenco degli iscritti al Revival Rally Club Valpantena. Tra i tanti equipaggi che anche quest’anno parteciperanno all’evento, vanno segnalate le numerose presenze di piloti di ieri e di oggi che porteranno in gara autentici gioielli e spicca anche l'elevata presenza di partecipanti stranieri, ben 21, provenienti da Regno Unito, Austria, Germania e Repubblica Ceca.

Tanti i nomi che possono giocarsi la vittoria assoluta: Andrea Giacoppo e Daniela Tecioiu Grillone (Autobianchi A112 Abarth), freschi vincitori del Trofeo Tre Regioni, per poi proseguire con Senna-Zaffani (Volkswagen Golf GTI), Mozzi-Biacca (Opel Kadett GTE) Lanier-D’Herin (Lanca Fulvia HF), Coghi-Coghi (Opel Ascona 400) e Argenti-Amorosa (Porsche 911 T). Illustri gli outsider tra cui Biasco-Biasco (Lancia Fulvia Sport 1.3), Ceriani-Ceriani (Lancia Fulvia Coupè), Salvetti-Spozio (Alfa Romeo Junior GT), Pocobelli-Pocobelli (Porsche 911 S) e i tanti altri veronesi che, nella gara di casa per eccellenza, potrebbero giocare il jolly che vale una stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento