rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Sport

Salernitana e Lumezzane, l'Hellas mette la freccia

Se superano indenni la trasferta di Bassano, per i giallobl si apre la strada verso i play off

Salernitana e Lumezzane. Eccoli qua i prossimi due obiettivi dell'Hellas, il bersaglio da prendere e da colpire giusto nel centro. Il calendario, nelle ultime sette partite del campionato di Lega Pro, sembra sorridere ai gialloblù di Mandorlini. Perchè se il quinto posto del Lumezzane, l'ultimo utile per raggiungere i play off, è lì ad un solo punto di distanza, il quarto posto attualmente occupato dalla Salernitana è a soli tre punti. Insomma, a portata di aggancio.

Tanto più che sia Lumezzane che Salernitana devono venire al Bentegodi, per due scontri diretti che possono valere moltissimo nel futuro del Verona. A patto, naturalmente, che i gialloblù riescano a passare indenni la trasferta di Bassano, che insegue a un solo punto di distanza. Ecco, passandola liscia a Bassano e battendo la Salernitana nel primo dei due scontri diretti in programma al Bentegodi l'Hellas potrebbe mettere una bella pietra verso la rincorsa ai playoff. E visto come si erano messe le cose, sarebbe decisamente già un bel passo avanti.

Ecco perchè diventa fondamentale anche l'aiuto del pubblico. I 750 biglietti mressi a disposizione per i tifosi gialloblù sono volati via in un attimo. Questura di Verona ed Hellas hanno chiesto di riservare un ulteriore settore alla tifoseria scaligera. Il Verona precisa inoltre che a "a meno che, come accaduto ad Alessandria, la Questura locale non decida di chiudere le biglietterie nel giorno della gara per evitare contatti tra le tifoserie, chi ha abbonamento, tessera del tifoso o ricevuta della richiesta di tessera del tifoso può procedere all’acquisto di qualsiasi tagliando essendo esente dalle restrizioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana e Lumezzane, l'Hellas mette la freccia

VeronaSera è in caricamento