Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Matos suona la carica: "Voglio aiutare l’Hellas nella corsa alla salvezza"

L'attaccante brasiliano arrivato dall'Udinese è stato presentato alla stampa: "La strada è ancora lunga, sarà difficile ma non impossibile, l’obiettivo è alla nostra portata e qua ci crediamo tutti, dobbiamo pensare a fare più punti possibile"

Già in estate c’era stato qualche contatto con l’Hellas, ma non se ne fece niente. Poi in questa sessione di mercato si è presentata ancora questa opportunità e ora sono felice di essere qui. Il Verona è conosciuto anche in Brasile, è una squadra storica con una bella tifoseria. Mi hanno parlato molto bene della città, i compagni mi hanno accolto alla grande così come la dirigenza e lo staff tecnico. 

Queste le principali dicharazioni di Ryder Matos, il nuovo arrivato in casa gialloblu, riportate dal sito ufficiale della società. 

Le mie caratteristiche principali sono il dribbling e la velocità, ma sono qua per fare gol e assist. Voglio mettermi a disposizione per aiutare il Verona, darò il massimo ogni volta che sarò chiamato in causa. 

Ho molto da dimostrare, sono qua per fare bene e per aiutare l’Hellas nella corsa alla salvezza. La strada è ancora lunga, sarà difficile ma non impossibile, l’obiettivo è alla nostra portata e qua ci crediamo tutti, dobbiamo pensare a fare più punti possibile. Sono molto motivato e pronto per scendere in campo. Ruolo? Preferisco giocare da esterno o da seconda punta. La gara col Crotone? Sarà una partita molto importante per noi, giocheremo per fare risultato. 

L'attaccante brasiliano è già carico in vista delle prossime che attendono lui e la squadra, a partire da quella fissata per le 15 di domenica al Bentegodi contro il Crotone, per la quale la società ha anche lanciato la promozione dei biglietti a 1 euro per Curva Sud, Poltrone Est e Tribuna Superiore Ovest, dedicati ai possessori  della Tessera del Tifoso 'Non vi lasceremo mai'. 
Nel frattempo si susseguono le voci di mercato che vogliono Bessa, Pazzini e Fossati pronti a lasciare Verona, ma per il momento non sarebbero state registrate offerte concrete. Si attende invece l'annuncio del ritorno di Boldor dal Bologna, che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matos suona la carica: "Voglio aiutare l’Hellas nella corsa alla salvezza"

VeronaSera è in caricamento