rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Sport

Rugby: il Cus Verona vuole sommergere Badia Polesine

I neroverdi sono terzi in classifica mentre i rodigini occupano il penultimo posto

"Con Rovigo non me intrigo", recita il tradizionale detto. Un adagio che in questa settimana è diventato una sorta di motto per i ragazzi del Franklin&Marshall CUS Verona che domenica per il Girone 1 sono impegnati in terra rodigina contro lo Zhermack, compagine di Badia Polesine che in classifica occupa il penultimo posto, davanti solo al Livorno che però è stato penalizzato di quattro punti per irregolarità.

I ragazzi in neroverde fino a questo punto stanno disputando un'ottima stagione dal momento che hanno vinto entrambe le gare disputate portandosi a quota otto in classifica e posizionandosi al terzo posto nella graduatoria. Le forze in campo non dovrebbero lasciare dubbi quindi sarà fondamentale per il Franklin&Marshall solamente mantenere la concentrazione. Il resto poi dovrebbe venire in modo automatico. 


Per quanto riguarda il Girone 2 il Rugby Club Valpolicella riceve il Riviera del Brenta per cercare di recuperare entusiasmo dopo la batosta subita in terra di Sardegna contro l'Alghero. Nella scorsa gara il Riviera è riuscito a strappare due punti all'Amatori Catania ma la casella delle vittorie è ancora a quota zero. Un'occasione perfetta per il Valpolicella per spiccare il volo verso le zone nobili della classifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby: il Cus Verona vuole sommergere Badia Polesine

VeronaSera è in caricamento