rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Sport

Rugby: il CUS decolla stop per il Valpolicella

I neroverdi al terzo posto nel proprio girone dopo il successo su Brescia

Una vittoria e una sconfitta per il rugby veronese nella seconda giornata del campionato di serie A. Il Franklin & Marshall CUS Verona ha infatti battuto il Banco di Brescia mentre il Rugby Club Valpolicella ha subito una sonora sconfitta in terra sarda, ad Alghero.

I neroverdi hanno dominato la gara contro i lombardi imponendosi per 23-18, un risultato che non dà però la giusta misura della superiorità veronese. La squadra ha sempre tenuto il pallino del gioco andando in meta per tre volte (Doglioli, Andrea Michelini e Lindaver) doppiando così la vittoria della prima gara ad Udine. Il successo del Gavagnin lancia il CUS al terzo posto della classifica, a due lunghezze dal San Gregorio Catania capolista e ad uno dal Cammi Calvisano. Nel prossimo turno gli scaligeri faranno visita allo Zhermack Badia Polesine reduce da due sconfitte consecutive.


Brutte notizie invece per il Rugby Valpolicella che in casa dell'Alghero ha perso nettamente per 29-0. Per i giallorossi subito l'opportunità di rifarsi domenica contro il Riviera del Brenta che in classifica vanta solo due punti ed è reduce da due sconfitte. In classifica nel girone 2 comandano Reggio, Alghero, Catania e Piacenza con nove punti mentre il Valpolicella è settimo con quattro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby: il CUS decolla stop per il Valpolicella

VeronaSera è in caricamento