Sport San Zeno / Piazza Corrubbio

Reggina-Verona le probabili formazioni | Mandorlini: il ritorno

Mandorlini, che torna in panchina avrà a disposizione la rosa completa con l'eccezione del giovane terzino che risente ancora dell'infortunio al ginocchio. In attacco l'unico sicuro è Cacia

La 24a giornata del campionato di serie B vede l'Hellas Verona impegnato nella delicata tasferta di Reggio Calabria contro la Reggina. La squadra guidata da Mandorlini è riuscita nella scorsa giornata, a rosicchiare qualche punto alla coppia di tesa Sassuolo-Livorno, ma bisogna continuare a vincere se si vuole mettere pressione alle due fuggitive. Questa partita oltretutto sancirà il ritorno in panchina di Mandorlini dopo la squalifica.

QUI REGGINA - La formazione guidata da Dionigi sta attraversando un momento piuttosto delicato. Forse la formazione amaranto sta pagando un po' di stanchezza, resta il fatto che nelle ultime quattro sfide disputate al Granillo i punti raccolti sono solo quattro. Lucioni non sarò della partita a causa della frattura della clavicola rimediata control il Bari, al suo posto dovrebbe essrci Adejo. Per il resto non dovrebbero esserci grandi problemi di formazione in casa amaranto, con la coppia d'attacco Campagnacci-Di Michele pronta alla sfida.

QUI HELLASVERONA - L'unico che no si è allenato ieri è Albertazzi, che risente ancora dell'infortunio patito al ginocchio sinistro. Per il resto Mandorlini ha l'intera rosa a disposizione e la formazione dovrebbe quindi essere quella tipo con il centrocampo a tre formato da Jorginho, Bacinovic e Hallfredsson. In difesa la coppia centrale sarà composta da Maietta e Moras, con Cacciatore sulla destra, mentre sulla sinistra sono in ballottaggio Martinho e Agostini. In attacco l'unico sicuro del posto è ovviamente Cacia, mentre Gomez, Sgrigna, Rivas e Carrozza si giocano gli altri due. 

REGGINA (3-4-1-2): Baiocco, Freddi, Ely, Adejo, D'Alessandro, Armellino, Barillà, Rizzato, Colucci, Di Michele, Campagnacci. Allenatore: Dionigi

HELLAS VERONA (4-3-3): Rafael, Cacciatore, Moras, Maietta, Martinho, Jorginho, Bacinovic, Hallfredsson, Gomez, Cacia, Sgrigna. Allenatore: Mandorlini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina-Verona le probabili formazioni | Mandorlini: il ritorno

VeronaSera è in caricamento