Rally Due Valli, nomi importanti tra gli equipaggi che correranno a Verona

Grande attesa per le sfide ancora aperte, in primis quella per il titolo italiano piloti. Quattro i pretendenti tra cui il veronese Umberto Scandola

Ancora un giorno di tempo per iscriversi al Rally Due Valli. Aci Sport ha approvato la proroga per la chiusura delle iscrizioni a tutte le manifestazioni in programma. I concorrenti che vogliano partecipare al 36esimo Rally Due Valli valido per il Campionato Italiano Rally e per il Campionato Regionale Rally, al 13esimo Rally Due Valli Historic valido per il Campionato Italiano Rally Auto Storiche e all'ottavo Due Valli Classic valido per il Trofeo Tre Regioni di Regolarità Sport potranno farlo fino a domani, 3 ottobre, con le stesse modalità.

Le iscrizioni dunque sono ancora in corso, ma intanto spuntano i primi nomi importanti tra gli equipaggi che parteciperanno all'evento sportivo in programma dall'11 al 13 ottobre a Verona. Grande attesa per le sfide ancora aperte, in primis quella per il titolo italiano piloti con quattro candidati. Il veronese Umberto Scandola affronterà la gara di casa al volante della sua Skoda Fabia R5 puntando al successo che gli consegnerebbe il titolo italiano di rally. Ma si dovrà difendere da Paolo Andreucci, Simone Campedelli e da Andrea Crugnola.

La lotta per il campionato italiano sarà fra quattro piloti, ma ci sono anche altri nomi interessanti che potrebbero inserirsi nella lotta per la vittoria. Attenzione a Luca Rossetti, che ha confermato la partecipazione al Rally Due Valli dopo il quarto posto al recente Rally Alpi Orientali. Il pilota pordenonese ha già vinto l'edizione 2017 del Due Valli e sicuramente viene a Verona per cercare il bis. Altrettanto può dirsi di Elwis Chentre, già vincitore nel 2013.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va in fiera a gustarsi un risotto. Al ritorno non trova più due portiere

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

  • Capelli neri, occhi marrone, Mister Italia 2019 è Rudy El Kholti ed è di Zevio

  • Forti temporali attesi sul Veneto e scatta ancora lo "stato di attenzione"

Torna su
VeronaSera è in caricamento