rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport

Pizzini, dalla Bentegodi ai Campionati Mondiali

Il giovane nuotatore sar a fine luglio a Roma per i 100 rana

Tra meno di un mese si apriranno a Roma i Campionati Mondiali di nuoto e a difendere i colori dell’Italia ci sarà anche il veronese della Bentegodi Luca Pizzini, premiato stamattina a Palazzo Barbieri. “Questo premio - ha dichiarato l’assessore allo Sport Federico Sboarina consegnando al giovane nuotatore una targa celebrativa - vuole essere un riconoscimento per gli ottimi risultati ottenuti e anche un augurio da parte dell’amministrazione comunale  in vista dei prossimi importantissimi impegni”. Pizzini - classe 1989 - ha conquistato il pass per i Mondiali vincendo il 28 maggio a Pescara il titolo italiano dei 100 rana, mentre nei 200 ha sfiorato la qualificazione facendo segnare il terzo tempo assoluto. “Si tratta di un risultato storico per la Bentegodi - ha spiegato il presidente Alberto Nuvolari - perchè per la prima volta dopo la partecipazione di Alberto Castagnetti all’edizione di Belgrado ‘73 riusciamo a portare un atleta ad un Mondiale”. Pizzini sabato sarà a Pescara per partecipare ai Giochi del Mediterraneo, ma l’attenzione è ovviamente già rivolta all’appuntamento di fine luglio a Roma. “Ai Mondiali gareggerò nei 100 rana - spiega Pizzini - la distanza che ultimamente mi ha dato le maggiori soddisfazioni. Ho lavorato sodo tutto l’inverno per raggiungere questo obiettivo e darò il meglio di me stesso per fare bella figura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzini, dalla Bentegodi ai Campionati Mondiali

VeronaSera è in caricamento