Pescara - Chievo Verona, le probabili formazioni | Meggiorini out, recupera Di Noia

Il mister Marcolini parla di sfida «spartiacque dal punto di vista psicologico»

Il mister del Chievo Verona Michele Marcolini

Sfida decisiva per il Chievo Verona all'ora di pranzo domenica 29 dicembre, nella trasferta contro il Pescara, squadra appaiata in classifica a quota 25 punti. L'ultima vittoria in campionato per la formazione di Marcolini risale ormai al 7 dicembre scorso contro la Cremonese, poi sono arrivate due sconfitte e in mezzo il pareggio col Cittadella. Chiudere l'anno con una vittoria potrebbe significare tornare a risalire la china e ricominciare a credere in una corsa alla promozione che finora ha vissuto di troppi alti e bassi.

QUI PESCARA - Reduci dalla vittoria in trasferta contro il Livorno, i padroni di casa potranno sicuramente sfruttare il fattore campo, ma le acque sono piuttosto mosse a Pescara. Non si è tenuta la conferenza stampa usuale nel giorno prima del match per il mister Zauri. Tra le scelte dei convocati spicca l'assenza a sorpresa di Memushaj, con il possibile impiego al suo posto di Kastanos.

QUI CHIEVO VERONA - In casa Chievo si punta a dare una scossa e per farlo servirebbero i tre punti. Non sarà però della partita lo squalificato Meggiorini, e questa per Marcolini non è certo una buona notizia. Al suo posto potrebbe giocare titolare Pucciarelli, ma qualche chance dovrebbe averla anche Giaccherini. Fuori per infortunio anche Obi e Ceter che non sono tra i convocati, mentre per Di Noia i guai alla caviglia sarebbero risolti ed è rientrato nel gruppo. Marcolini in conferenza ha ammesso che il momento è particolarmente delicato, ma ha anche palesato la voglia di riscatto da parte dei suoi: «Il Pescara è un'ottima squadra che proverà a fare la partita, noi dovremo essere bravi a mettere in campo le nostre migliori qualità e cercheremo di farci valere. Sarà una partita spartiacque dal punto di vista psicologico, poi la classifica è talmente corta che anche un risultato negativo cambierebbe poco, ma fare punti ci consentirebbe di lavorare con maggiore serenità».

Le probabili formazioni

PESCARA (4-3-2-1): Kastrati; Ciofani, Scognamiglio, Drudi, Del Grosso, Busellato, Palmiero, Kastanos, Machin, Galano, Maniero.

Allenatore: Zauri

CHIEVO (4-3-1-2): Nardi; Dickmann, Vaisasen, Rigione, Cotali, Segre, Esposito, Garritano, Vignato, Pucciarelli, Djordjevic.

Allenatore: Marcolini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento