rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Sport Centro storico / Piazza Bra

Mondiali di nuoto, 50^ medaglia in carriera per la Pellegrini. Zaia: «La più grande di sempre»

Staffetta femminile 4x100 di bronzo per l'Italia trascinata da un'immensa Federica Pellegrini

I Mondiali di nuoto in vasca corta si concludono per l'Italia con il bronzo della 4x100 mista donne: azzurre quarte in acqua dopo un grande recupero di Federica Pellegrini nella frazione a stile libero e poi salite di un posto per la squalifica dell'Australia. Per la Pellegrini, così come riferito dall'Ansa, quella di oggi è la 50^ medaglia internazionale della carriera. Le altre azzurre sul podio, dietro a Usa (oro) e Cina (argento) sono Margherita Panziera, Martina Carraro ed Elena Di Liddo. Il tempo di oggi, 3'51"38, è anche il nuovo record italiano.

A congratularsi con la campionessa olimpica del nuoto nazionale, è stato via social anche il presidente della Regione Veneto Luca Zaia: «Grande Federica. Ti siamo immensamente grati per tutte le emozioni e le gioie che ci hai regalato nel corso di una straordinaria vita sportiva. - ha esordito su Facebook il governatore veneto - I tuoi successi e la tua carriera sono motivo di grande orgoglio per il Veneto e per i veneti.
Federica è la più grande nuotatrice italiana di tutti i tempi, e se le sue cinquanta medaglie rappresentano un grande patrimonio dello sport nazionale, - ha quindi concluso Zaia - sono soprattutto un esempio di dedizione, di spirito di sacrificio, di forza atletica che speriamo possa ispirare tanti giovani che si dedicano al nuoto e a ogni altra disciplina.»

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali di nuoto, 50^ medaglia in carriera per la Pellegrini. Zaia: «La più grande di sempre»

VeronaSera è in caricamento