rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Sport

Passo falso agli Us Open, Manassero a met classifica

Il giovane talento di Negrar: "Ho mancato alcune opportunit. Birdie mancati di pochissimo"

Partenza falsa per il golden boy Matteo Manassero agli Us Open di golf. "Ho giocato molto bene- spiega il campione di Negrar-. Il percorso mi piace ma non sono riuscito ad imbucare sufficienti putt. E' dalla scorsa settimana che sul green le cose non vanno come vorrei". Ieri si è dunque conlcusa la prima giornata della 111esima edizione della più prestigiosa cornice golfistica americana. In testa il nordirlandese Rory McIlroy, 22 anni, che chiude la giornata a 65, ben sei punti sotto il pari (71), davanti al coreano Yang Yong-eun e il sudafricano Charl Schwartzel (68). Gli italiani sono a metà classifica: Matteo Manassero ed Edoardo Molinari 63esimi davanti a Francesco Molinari, che era partito molto bene, con tre birdie nelle prime quattro buche, si è trovato in cima al leaderboard con meno 3. Poi però tutto è cambiato: sono arrivati due bogey alla settima e all'ottava buca e nelle ultime sei c'è stato un black out totale con cinque bogey, di cui quattro consecutivi e ha chiuso in 75esima posizione a più 4.

"Ho mancato i birdie di pochissimo- spiega Manassero-. Sono opportunità non raccolte e che mi hanno penalizzato, soprattutto con il gioco sulle buche più difficili. Mi è mancato, insomma, un gioco adeguato sul green". Cammino quasi parallelo per Edoardo e il giovane talento Manassero. Il primo ha segnato un bogey alla 3a, ha rimediato con un birdie alla 6a e ha lasciato tre colpi al campo nel resto del cammino (7a, 10a, 13a). Il veronese è andato due colpi sopra con altrettanti bogey nelle prime cinque buche, ha riequilibrato il punteggio con birdie alla 6a e alla 10a e poi anche per lui sono arrivati tre bogey (11a, 15a, 18a). Nel secondo giro i due Molinari e Manassero partiranno insieme alle 7,55 (ora locale) dal tee della buca 10.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passo falso agli Us Open, Manassero a met classifica

VeronaSera è in caricamento