menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due volte oro alle Olimpiadi di Rio: Niccolò Campriani accolto al Catullo

Il finanziere è atterrato allo scalo aeroportuale scaligero, dove è stato salutato dai colleghi della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Verona per i due titoli conquistati ai Giochi brasiliani

Al rientro in Italia dai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, il campione di tiro con la carabina, Finanziere Scelto Niccolò Campriani, è stato festeggiato dai colleghi della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Verona per le due medaglie d’oro conquistate durante la manifestazione olimpica.

Al suo arrivo presso l’Aeroporto Valerio Catullo, proveniente da Roma Fiumicino, è stato accolto dal Tenente Niccolò Lucioli e da una rappresentanza di militari del Corpo in servizio presso lo scalo aeroportuale.

Con Campriani, recente vincitore di due medaglie d’oro (carabina ad aria da 10 m e carabina 3 posizioni da 50 m), sul medesimo volo era presente anche il Vice Brigadiere Roberto Di Donna, già medaglia d’oro alle Olimpiadi di Atlanta del 1996, attuale allenatore della squadra nazionale juniores di pistola, nonché commentatore RAI delle gare di tiro a segno a RIO 2016.

Orgoglio delle Fiamme Gialle per i risultati finora raggiunti (in carriera ha totalizzato 3 medaglie d’oro ed 1 d’argento alle Olimpiadi, 1 medaglia d’oro ed 1 di bronzo ai Campionati Mondiali, 3 medaglie d’oro, 2 d’argento ed 1 di bronzo ai Campionati Europei) il Finanziere Scelto Niccolò Campriani è stato festeggiato dai suoi colleghi che gli hanno augurato nuovi ed importanti successi nella sua già brillante carriera sportiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento