menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Attacco di Boyer contro Perugia

Attacco di Boyer contro Perugia

Perugia senza pietà a Verona, Nbv sconfitta per 3-0 all'Agsm Forum

Gli umbri rimontano due set su tre, addirittura l'ultimo lo vincono 23-25 partendo dal 23-19 con un super Leon. E a coach Stoytchev non resta che fare i complimenti agli avversari

Partita deludente ma solo per il punteggio quella di ieri, 11 ottobre, della Nbv Verona. I gialloblù hanno ospitato Perugia all'Agsm Forum e non hanno vinto neanche un set. E così dopo quattro giornate di campionato, Verona resta a sei punti in classifica, mentre gli umbri sono gli unici a punteggio pieno.

Nel primo set, la Nbv parte con le marce basse ma riesce a ricucire ogni strappo avversario. Dal 12-16, i veronesi riescono anche a ritrovare la parità sul 17-17, riuscendo pure in un sorpasso che sembra indicare una svolta nel match. La Sir Safety Conad, però, si riprende e dal 19-21 si mantiere sempre in vantaggio, vincendo per 22-25.
Il secondo set è più equilibrato ed i gialloblù capitalizzano una buona partenza con un piccolo vantaggio. Perugia recupera e conduce nella fase centrale del parziale. Il pareggio viene ristabilito sul 19-19 e ancora una volta è Verona la prima a scattare, provando a bruciare gli avversari nella coda del set (21-20). Gli ospiti, però, non si abbattono e con una ace di Russo chiudono sul 22-25.
Nel terzo set ancora un'ottima partenza di Verona che si porta sul 13-8. Il fortino gialloblù resiste ad ogni attacco, ma non a quelli di Leon che nel finale guida la rimonta umbra dal 23-19 al 23-25.

nbv verona muro perugia-2
(Muro di Verona contro un attacco di Perugia)

«Leon ha fatto il suo soprattutto nel terzo set, ha fatto tutto da solo, complimenti a lui e a Perugia - è stato il commento di Radostin Stoytchev - Noi non abbiamo saputo tenere il vantaggio nel terzo set, lì si è decisa la partita, ma un'altra opportunità era venuta anche nel secondo, e diventa difficile contro squadre così, se non sai coglierle».

TABELLINO

NVB VERONA – SIR SAFETY CONAD PERUGIA 0-3

NBV VERONA: Kaziyski 12, Peslac ne, Aguenier 3, Asparuhov 10, Boyer 16, Spirito 2, Jaeschke ne, Kimerov ne, Zanotti 1, Bonami (L). All. Stoytchev.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Piccinelli (L), Ricci 7, Vernon-Evans 0, Travica 4, Ter Horst 8, Sossenheimer 0, Biglino ne, Leon 20, Zimmermann 0, Solé 7, Russo 1, Colaci (L), Atanasijevic ne, Plotnytskyi 10. All. Heynen.

ARBITRI: Pozzato, Curto.

nbv verona perugia-2
(Asparuhov contro il muro perugino)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Da Verona parte la crociata contro Sanremo, Castagna: «È diventato Sodoma e Gomorra?»

Attualità

L'ospedale di Negrar si aggiunge ai centri di vaccinazione anti-Covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento