menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I giocatori della Nbv compatti anche nella sconfitta

I giocatori della Nbv compatti anche nella sconfitta

Limitata da assenze e infortuni, Nbv Verona sconfitta in casa da Ravenna

I romagnoli passano per 3-0 all'Agsm Forum. Coach Stoytchev: «Difficile mettere una squadra efficace in campo. Per due settimane siamo stati fuori ritmo allenamento»

La striscia di vittorie della Nbv Verona si è conclusa ieri, 17 dicembre. Dopo tre successi consecutivi, i gialloblù hanno perso in tre set contro la Consar Ravenna all'Agsm Forum. «La partita è andata come doveva andare - ha commentato l'allenatore dei veronesi Radostin Stoytchev - Kaziyski ha giocato senza allenamenti per un infortunio, Spirito è ancora fuori e anche Jensen è stato fuori alcuni giorni. In queste condizioni è difficile mettere una squadra efficace in campo, siamo senza secondo opposto o quarto centrale, e per due settimane siamo stati fuori ritmo allenamento. Abbiamo anche sofferto in ricezione, e trovato un avversario con tanta voglia. Questo è un loro merito, complimenti a loro, noi speriamo di ricominciare a lavorare al meglio in palestra».

L'inizio di gara è a tinte gialloblù. La Nbv si prende si costruisce un piccolo margine (8-6) e lavora per aumentarlo. Dal 14-11, comincia la rimonta degli ospiti, che giocano sempre meglio e arrivano nella fase calda del primo set in vantaggio di due punti (19-21). Nel finale, Verona non si riprende, anche quando Ravenna sbaglia il primo set point. Finisce 23-25.
La Consar ha capito che può condurre la gara e parte bene nel secondo parziale (5-8). Verona si riprende e dopo aver tenuto la ruota degli avversari tenta un sorpasso prima della linea del traguardo (21-19). Ravenna non cede e si aggiudica il set con il minimo scarto, 23-25.
Il terzo set è una prova di forza della squadra ospite che conduce dall'inizio alla fine, nonostante i continui tentati da parte degli scaligeri d'invertire le sorti della gara. I romagnoli però sbagliano pochissimo, soprattutto quando i punti sono importanti e devono essere chiusi. Il risultato finale del terzo parziale è 22-25 e per la Consar è festa meritata.

TABELLINO

NBV VERONA - CONSAR RAVENNA 0-3

NBV VERONA: Kaziyski 8, Magalini 0, Caneschi 9, Peslac 3, Aguenier 5, Jensen 16, Spirito ne, Jaeschke 10, Zanotti 0, Donati (L), Bonami (L). All. Stoytchev.

CONSAR RAVENNA: Mengozzi 3, Giuliani (L), Loeppky 16, Redwitz 2, Pirazzoli ne, Stefani 0, Arasomwan 7, Recine 9, Zonca 0, Batak 0, Kovacic (L), Pinali 22, Grottoli ne, Koppers ne. All. Bonitta.

ARBITRI: Zanussi, Puecher.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento