rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Sport

Monza-Hellas Verona: 0-0 e poche emozioni

Secondo tempo senza tiri in porta

Finisce 0-0 e con poche emozioni la gara tra Monza e Hellas Verona. Per i gialloblù buon punto su un campo difficile, ma che potrebbe anche servire a poco nella corsa alla salvezza. In cronaca.

Inizia la gara e dopo tre minuti prima occasione per il Verona: Lazovic, innescato da un colpo di tacco di Swiderski, si presenta davanti a Di Gregorio, ma conclude di poco fuori. Al 6' si vede il Monza con Colombo che segna un gran gol, ma in posizione di fuorigioco. Al 19' doppia occasione per i padroni di casa: cross di Zerbin per Birindelli che va di testa, Montipo' ribatte, ma Colpani sbaglia il tap-in. Al 23' ancora pericoloso il Monza e sempre con Colpani che si libera in area e conclude, ma il suo tiro è fuori di un soffio. Al 32' si rivede in attacco in Verona con un cross pericoloso di Lazovic, ma Carboni è bravo ad anticipare Swiderski. Poco dopo ancora ospiti in attacco con Serdar che conclude alto sopra la traversa. Al 40' buona occasione per il Monza, ma sia Zerbin che Mota non riescono a ribadire in rete e battere un non perfetto Montipo'. Finisce il primo tempo 0-0.

Nella ripresa succede pochissimo anche se al 24' il direttore di gara Massa concede un rigore al Monza, ma poi lo revoca dopo la revisione al Var. Calcio di punizione in favore degli scaligeri. A sei minuti dal 45' occasione per i padroni casa con  Andrea Carboni che riesce a concludere di sinistro, ma spara però di parecchio alto sopra la traversa. Dopo cinque di recupero termina la gara sul punteggio di 0-0. Primo tempo con qualche spunto interessante di entrambe le squadre, mentre nella ripresa non succede quasi nulla e domina l'equilibrio. Poche azioni importanti e zero tiri in porta. Pareggio giusto per quello che si è visto in campo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza-Hellas Verona: 0-0 e poche emozioni

VeronaSera è in caricamento