Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Maran: "Salvezza vicina". E l'Udinese pensa al tecnico per il dopo-Stramaccioni

Dopo il match di domenica l'allenatore si è detto "soddisfatto della prestazione della squadra. Siamo vicini ad un altro traguardo" e su di lui ora impazzano le voci di mercato

"È un buon pareggio e onestamente sono soddisfatto della prestazione della squadra. La salvezza è sempre più vicina, siamo molto vicini ad un grande traguardo. Contro l’Udinese meritavamo di fare i tre punti. I ragazzi ci hanno provato sino alla fine e con loro mi congratulo per come hanno giocato. È vero, non abbiamo fatto molti gol quest’anno ma abbiamo capitalizzato le nostre reti al massimo. Ho cercato di sfruttare le caratteristiche della squadra, ho cercato anche di sfruttare la grinta di questi ragazzi”. Così Rolando Maran al termine della partita con l'Udinese che ha visto il suo Chievo compiere un altro passo verso una salvezza che ad inizio stagione sembrava un miraggio.
Il tecnico poi ha voluto spendere una parola di elogio per capitan Pellissier, decisivo nelle ultime due partite: "È la nostra bandiera, sono davvero contento per questo eterno ragazzo". 

Ma proprio dal Friuli arrivano indiscrezioni che vogliono il tecnico trentino come il primo indiziato per il dopo-Stramaccioni sulla panchina dell'Udinese. Secondo quanto afferma la Gazzetta dello Sport (e riportano poi altri siti web), gli alti e bassi dell'ex tecnico dell'Inter non sarebbero passati inosservati agli occhi della famiglia Pozzo, che si sta quindi guardando intorno in cerca di possibili soluzioni e una di queste sarebbe proprio Maran. Un'altra pista che i proprietari dell'Udinese starebbero vagliando è invece quella che porta al tecnico Mandorlini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maran: "Salvezza vicina". E l'Udinese pensa al tecnico per il dopo-Stramaccioni

VeronaSera è in caricamento