Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport Centro storico / Piazza dell'Erbe

Marmi Lanza e Samsung: arriva l'accordo di sposorizzazione

La prestigiosa collaborazione tra la Bluvolley e il colosso dell'elettronica è stata annunciata ieri in Piazza dei Signori tra i rappresentanti delle varie parti

E’ stata ufficialmente presentata presso l’Antico Caffè Dante di Piazza dei Signori, la nuova prestigiosa collaborazione che la BluVolley Verona ha suggellato con la multinazionale Samsung. La conferenza stampa è stata presentata dal giornalista televisivo di TeleArena Gianluca Tavellin che fin da subito ha annunciato la collaborazione tra la BluVolley Verona e Samsung.

Il Presidente di BluVolley Verona Nereo Destri, che ha aperto l’incontro con la stampa, ha esordito salutando media e tifosi presenti, sottolineando subito dopo l’importanza dell’accordo. “E’ una grande soddisfazione personale, per la nostra squadra ma anche per la nostra città – ha dichiarato il Presidente - annunciare oggi l’accordo di sponsorizzazione con Samsung. La pallavolo ha bisogno di crescere con la sua città, con gli sponsor, e con tutti quelli che amano questo grande sport, pulito, sano e per le famiglie”.

Il Vice Sindaco e Presidente onorario della BluVolley Verona, Vito Giacino, ha proseguito: “Sono onorato dell’incarico che ricopro per questo club che mi permette di testimoniare la bellezza di questo sport, la vera Verona sportiva fatta di associazionismo e di volontariato, di sponsor veramente appassionati e che non pensano primariamente al business. In tutto questo la città ha sempre creduto e dà il suo contributo tramite l’Agsm a dimostrazione della vicinanza del Comune. Sono onorato che un grande marchio come Samsung, rinomato e apprezzato in tutto il mondo per la qualità dei suoi prodotti, sia vicino alla pallavolo scaligera”.

La parola, successivamente, è andata al dottor Roberto Matina, Direttore Commerciale Aria Condizionata Samsung, il quale ha commentato: “Ringrazio per la possibilità che è stata data a Samsung. In primis desidero ringraziare Stefano Magrini che ci ha dato la possibilità di collaborare con la sua azienda, Petas, e con il club della BluVolley Verona. Iniziamo una attività di supporto per il club e speriamo sia di buon auspicio per i vostri risultati. Per noi è un impatto nuovo, l’azienda da tempo segue importanti club a livello mondiale. In collaborazione con alcuni nostri clienti offriamo supporto anche a realtà locali; siamo convinti che questo possa essere un primo passo nelle attività di rapporti professionali che stiamo intrattenendo con la ditta Petas, un trampolino di lancio più significativo anche per il futuro”.

Il Vice Presidente di BluVolley Verona Stefano Magrini e titolare di Petas, ha spiegato come è nata la sponsorizzazione: “Voglio esprimere la mia più grande gratitudine al dottor Matina per questa importante collaborazione a cui siamo arrivati tramite rapporti commerciali diretti con Samsung. La più grande soddisfazione è che Samsung ha valutato con attenzione questa scelta e oggi entra nella nostra famiglia. Saranno così vicini alla nostra città che offre opportunità importanti e che lavora molto nel sociale. Non possiamo che essere soddisfatti che Samsung abbia scelto Verona, mi auguro oggi sia un punto di partenza per passi sempre più ambiziosi a cui auspichiamo per il nostro volley veronese”. Al termine della conferenza stampa ha portato i suoi saluti anche il Vice Presidente della Provincia Fabio Venturi; poi le telecamere e i flash si sono spostati all’esterno dell’Antico Caffè Dante per un brindisi benaugurante tra il club scaligero e la rinomata azienda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marmi Lanza e Samsung: arriva l'accordo di sposorizzazione

VeronaSera è in caricamento