Sport

Marmi Lanza sull'orlo del crac: "Mancano 500mila euro da sponsor"

La società aspetta i pagamenti dei ritardatari e un nuovo socio di richiamo per spingere i soci a ripianare il buco. A rischio l'iscrizione nel campionato di serie A

Sarebbe in precario equilibrio la sorte della Marmi Lanza BluVolley. Le grane arrivano ancora dal reparto finanziario, che appare sempre più un disastro. Il buco aperto sul bilancio è diventato una voragine e ora servono 500mila euro da uno sponsor solido. A lanciare l'allarme è l'Arena, che segnala come la scadenza per l'iscrizione al nuovo campionato si stia avvicinando e nessun progresso è stato fatto. I soldi servirebbero anche a pagare stipendi dei giocatori. Il motivo che sta alla base del dissesto è quello che attanaglia ormai da anni le imprese venete: ritardi di pagamenti. In questo caso, come in molti altri, è l'impresa sportiva ad essere in ginocchio perché gli sponsor non "sganciano" quanto dovuto. E si parlerebbe di cifre enormi, essenziali per una squadra di alto livello come la storica Marmi Lanza: 4-500mila euro sarebbero ancora in mano ai debitori.

Ora l'ipotesi di non partecipare al campionato si sta via-via tramutando in certezza. A sostenerlo è il vicepresidente Stefano Magrini che, interpellato sulla percentuale di successo, si affida ad un timido 40%. Alle porte ci sarebbe comunque un nuovo partner. Ciò che manca è lo sponsor. Lo si cerca di "alto livello, di richiamo". E' quello che i soci si aspettano e che li invoglierebbe a ripianare il buco. Con questi interventi il numero due della società di volley è sicuro di arrivare alla Finale. La situazione è di quelle che fanno pensare: la squadra si affida a un coach che è stato giocatore di rilievo del panorama professionistico italiano, Andrea Giani. Stanno crescendo i settori giovanili. La Marmi Lanza gode del supporto (per ora solo morale) della Lega. Il pubblico continua a riempire i palazzotti e Verona ha da tempo uno zoccolo duro di fans. Sono i primi subito dietro l'Hellas. Sarebbe un peccato, insomma, gettare alle ortiche la storia recente e macchiare pesantemente quella passata. Il problema è sempre quello. E lo si ripete come un mantra: "Servono soldi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marmi Lanza sull'orlo del crac: "Mancano 500mila euro da sponsor"

VeronaSera è in caricamento