menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marmi Lanza, la salvezza  sempre pi vicina

Marmi Lanza, la salvezza sempre pi vicina

Marmi Lanza, la salvezza sempre pi vicina

La prossima partita decisiva sar in casa sabato 31 marzo contro il Venezia Casin

Dal 25 febbraio, e cioè dalla partita contro La Piave Volley, la S erie C gialloblù ha ricominciato a fare punti dopo un periodo di digiuno di quasi due mesi, riuscendo a portare in campo oltre che un bel gioco anche la grinta e la concentrazione. I ragazzi scaligeri in cinque match disputati sono sempre riusciti a strappare punti: hanno vinto per 3-1 con La Piave Volley, hanno ceduto solo al tie break con il Pittarello Legnaro e con il Montorio, hanno costretto il Miane al tie break e si sono imposti per 3-0 nella trasferta di Thiene diretta rivale per la retrocessione.

Il secondo allenatore Nicola My commenta questo momento d’oro: “Il bilancio per ora positivo anche se un po’ di amarezza per l’uscita dalle finali di Under 19 c’è. I ragazzi stanno crescendo sia sul piano del gioco sia su quello caratteriale; guardiamo certe partite che, se cominciavano male, finivano peggio! Oggi invece c’è una reazione e questo è positivo. È cresciuto notevolmente il tasso tecnico di alcuni ragazzi sopperendo a lla mancanza (non dimentichiamoci) dello sfortunato Alessio a cui tutti facciamo un augurio di un ritorno in palestra il più presto possibile. Speriamo che queste ultime partite siano per i ragazzi uno stimolo a cercare sempre di migliorarsi ….”.  

Il match di sabato 24 marzo nella trasferta di Thiene è la fotografia di questo momento: l’impegno e la concentrazione che i ragazzi hanno dimostrato nelle ultime settimane hanno portato alla vittoria e questa volta con bottino pieno. Un 3-0 forse non perfetto sotto il profilo tecnico, ma combattuto e voluto ad ogni punto. Il valore aggiunto della già buona e corale prestazione della squadra è stata la tenacia e la freddezza nei momenti difficili che hanno permesso di risalire la china dello svantaggioe di qualche dubbia decisione arbitrale che rischiava di innervosire gli animi.


Testimonianza ne è stato il secondo set, partito con alcuni punti di svantaggio degli scaligeri e recuperato mano a mano no nostante la carica degli avversari alla disperata ricerca di punti. La salvezza è davvero vicina, la prossima tappa sarà in casa sabato 31 marzo con il CUS Venezia Casinò alle ore 18.00. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento