menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mantovani il corteggiato "Va a Palermo, Chievo adieu"

Mantovani il corteggiato "Va a Palermo, Chievo adieu"

Mantovani il corteggiato "Va a Palermo, Chievo adieu"

Il suo procuratore: "Dobbiamo aspettare la risposta del ds Sartori, il Barbera una bella piazza"

Che questa sia la volta buona? Andrea Mantovani ogni estate è segnalato con le valige in mano, poi, immancabilmente, rimane tra le fila del Chievo. Colpa delle offerte che non soddisfano la società clivense. Il Palermo non ha nascosto il suo forte interesse per il giocatore, ma la trattative è ancora da impostare e si vedrà se andrà a buon fine.

Il procuratore del difensore Graziano Battistini, intanto, si gode l'attenzione crescente sul suo assistito
. “Come ogni anno tante squadre chiedono informazioni su di lui, poi però bisogna vedere se ci sono trattative concrete - ha dichiarato - Al momento dobbiamo aspettare, posso dire solo che il Palermo lo vuole, ha parlato con il Chievo, manifestando un interesse concreto. Questo ci fa piacere, Palermo è una piazza molto importante. Come andrà a finire? Non è facile - continua il procuratore - è il Chievo che dovrà comunicare una decisione, noi rispettiamo molto Sartori, è una persona intelligente e molto leale, vedremo se troveremo un accordo. Andrea è un grande professionista, lo dicono tutti e basta vedere il suo andamento anche nel campionato appena concluso: doveva andarsene, poi è rimasto, in molti sarebbero calati invece Andrea ha fatto un altro grande campionato”.



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento