rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport

Mandorlini si gode la vittoria: "Siamo pi forti"

L'allenatore dell'Hellas soddisfatto della prima vittoria nella serie cadetta e dei colpi di mercato

“Sapevamo che sarebbe servito equilibrio in virtù delle difficoltà che questa partita comportava, siamo contenti e questa vittoria ci rende orgogliosi”. Analizza così il successo ottenuto dai gialloblù sul campo della Juve Stabia mister Andrea Mandorlini.

“Prima del fischio d’inizio ho visto la distinta avversaria – continua il tecnico -, secondo cui i campani avrebbero giocato con una sola punta. Noi avevamo già deciso di schierare il rombo a centrocampo con due attaccanti, una volta in vantaggio era imperativo chiudere la gara perché sono state create molte occasioni. Pensiamo già al prossimo impegno, sarà un campionato lungo e difficile per tutti. La rosa è migliorata con la conquista della promozione dalla Prima Divisione, sono felice che l’idea non sia cambiata nonostante il salto di categoria”.

Il mercato ha permesso al club di Via Torricelli di rinforzarsi notevolmente: “Bjelanovic lo conosco bene - spiega Mandorlini - lo portai in Romania nella scorsa stagione, fornirà un’altra alternativa a Ferrari e Gomez. Mareco garantisce più solidità nella zona centrale della difesa, Lepiller rappresenta un alteriore tassello di qualità per il pacchetto avanzato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandorlini si gode la vittoria: "Siamo pi forti"

VeronaSera è in caricamento