rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Mandorlini, rinnovo in vista "Qui c' tutto per fare bene"

Per l'allenatore, il cui contratto scade il 30 giugno, si parla di un biennale. Le parti sono vicine

Dopo il prolungamento del contratto a Ferrari e Gomez, la dirigenza dell'Hellas sembra abbia intenzione di "blindare" il suo allenatore il prima possibile. Per Andrea Mandorlini, il cui contratto scade il 30 giugno prossimo, si parla di un biennale. Le parti sono molto vicine, e lo stesso mister lancia segnali incoraggianti alla società: "Non mi sono mai trovato così bene in una città - ha dichiarato alla trasmissione Tuttocalcio di Telenuovo - qui c'è tutto per dare vita a un progetto importante".

Sembra che tutto si potrà concludere in pochi giorni. "Anche se nel calcio non si sa mai", dichiara l'allenatore. Se negli uffici si discute di contratti, i gialloblù invece sono tornati in campo a Sandrà per iniziare la preparazione in vista del match di Gubbio. Ceccarelli e compagni hanno svolto riscaldamento e programma atletico sotto la guida del preparatore Mauro Marini, alternato a una partitella. Rientrato a Sandrà Niccolò Galli, che l'8 settembre è stato sottoposto a un intervento in artroscopia: il centrocampista parmense ha iniziato il piano di rieducazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandorlini, rinnovo in vista "Qui c' tutto per fare bene"

VeronaSera è in caricamento