menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mandorlini: "Esordio di mio figlio e vittoria, che felicit"

Mandorlini: "Esordio di mio figlio e vittoria, che felicit"

Mandorlini: "Esordio di mio figlio e vittoria, che felicit"

L'allenatore elogia l'autore del gol decisivo Pichlmann: "Lo merita, ha masticato amaro per molto"

Più contento per la vittoria del suo Hellas o per l'esordio di suo figlio? Mandorlini non sa scegliere quale sia stata la gioia più grande ieri al Bentegodi. Di certo una giornata da ricordare. Da allenatore e da padre. "Una doppia soddisfazione: esordio di Matteo, mio figlio, nel Brescia e vittoria sul filo del rasoio - commenta il mister - Premiata una prova di grande sacrificio, è giusto che ogni tanto giri nel nostro verso. E' stata una partita combattuta, dovevamo stare attenti alle ripartenze. Nella ripresa siamo andati meglio anche fisicamente rispetto all'avversario, l'episodio è sempre importante". Queste le sue parole dopo il fischio finale della partita vinta contro il Brescia grazie a un gol in extremis di Thomas Pichlmann. E' il secondo successo di fila per la compagine gialloblù dopo la vittoria in rimonta contro il Cittadella.

"Pichlmann se lo merita - continua Mandorlini - ha masticato amaro stando ai margini per molto tempo, si è fatto trovar pronto e sono felice per lui. Talvolta mi devo pure arrabbiare perchè credo possa darci una mano, dall'oggi al domani le situazioni cambiano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento