rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Sport

Malesani al Bentegodi contro i suoi fantasmi

Il tecnico scaligero affronter il Chievo, sua ex squadra, per restare al Siena

Domenica al Bentegodi torna Alberto Malsani. Torna da avversario dopo esserlo già stato con il suo Hellas e dopo essersi seduto sull panchina del Chievo dal 1993 al 1997. Anni di successi quelli che Alberto ha passato coi “mussi”, una promozione dalla C1 alla B e campionati di alto profilo tra i cadetti.

Ora Malsani ritorna in città per riscattare una stagione che sia per lui che per la sua attuale società, il Siena, non è affatto rosea. Se non dovesse vincere contro la sua ex squadra il tecnico di San Michele Extra lascerà la panchina bianconera a Marco Giampaolo. Eppure i risultati dei toscani non danno merito al grande lavoro fatto da Malsani, la squadra esprime sempre un bel gioco, ma che non riesce mai a concretizzare quanto di buono fa in mezzo al campo.

Un po’ carenze tecniche un po’ sfortuna. Quella sfortuna che l’allenatore scaligero si porta dietro da quando si era seduto sulla panchina dell’Hellas. Ma questa è un’altra storia. Adesso Malsani deve tenersi stretta la sua serie A e ci perdonerà l’allenatore dei clivensi Mimmo Di Carlo se, solo per questa volta, tifiamo per gli “altri”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malesani al Bentegodi contro i suoi fantasmi

VeronaSera è in caricamento