Sport Via Antonio da Legnago

Luca Toni si confessa: "Al 99% l’anno prossimo dovrei essere ancora al Verona"

Il neo capocannoniere del campionato sembra quasi certo di vestire la maglia gialloblu anche nella prossima stagione. Attende solo che la società sbrighi le altre faccende che ha in agenda

"Al 99% l’anno prossimo dovrei essere ancora al Verona". A dirlo è Luca Toni ai microfoni di Radio2a0, la trasmissione di Radio2-RAI con Cristiana Capotondi e Giorgio Lauro. 
Il neo capocannoniere del campionato di Serie A, insieme a Icardi dell'Inter, poi prosegue: "Non è ancora confermato. Adesso il presidente deve scegliere i dirigenti e l’allenatore e poi passerà ai giocatori quindi aspetto". 
Sulla finale di Champions League disputata a Berlino, e che ha visto il Barcellona superare la Juventus, il numero 9 ha detto: "L’ho vista a casa mia con degli amici, speravamo che vincesse la Juve ma il Barcellona è veramente forte ed è una squadra abituata a giocare certe partite, mentre la Juve erano tanti anni che non arrivava in fondo. C’è anche stato un momento in cui la Juventus poteva fare il 2-1 ma sinceramente nei 90 minuti il Barcellona ha dimostrato di essere più forte".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Toni si confessa: "Al 99% l’anno prossimo dovrei essere ancora al Verona"

VeronaSera è in caricamento