rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Legnago non vuole avere piet della Castellana

La vicecapolista ha l'opportunita di avvicinare il Mantova. La Virtus con l'Olginatese

Le quattro veronesi scendono in campo domenica senza incrociarsi tra di loro e sono attese da partite non proibitive che potrebbero permettere di fare passi avanti importanti in classifica. Il Legnago vicecapolista gioca in casa contro la Castellana che è reduce dalla pesante sconfitta casalinga per 2-0 contro l'Olginatese. I veronesi invece sono carichi dopo avere sbancato il campo del Darfo Boario per 4-2.

Il Castelnuovo Sandrà scende invece in campo contro lo Sterilgarda Castiglione delle Stiviere. L'avversario non è dei più difficili dal momento che si tratta della penultima compagine della classifica anche se nell'ultimo turno ha battuto il forte Cantù. Il Castelnuovo invece è reduce dall'1-1 sul campo del Villafranca nell'ultimo derby. Proprio il Villafranca è impegnato in trasferta in casa della Solbiatese, il fanalino di coda della graduatoria che però a sua volta è reduce dalla sensazionale affermazione sul campo del Trento per 3-1.


Infine arriviamo alla VirtusVecomp Verona, la compagine più in difficoltà tra le compagini scaligere. I ragazzi di Borgo Venezia sono impegnati sul campo della Olginatese che, come si diceva, è reduce dal 2-0 in casa della Castellana. Gli uomini di Gigi Fresco sperano di dare seguito alla striscia di risultati positivi che prosegue da quattro turni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnago non vuole avere piet della Castellana

VeronaSera è in caricamento