Martedì, 18 Maggio 2021
Sport Lungolago Berto Barbarani, 1

A Torri le bisse non entrano neanche in acqua, gara annullata dal maltempo

Non si è disputata la settima gara del campionato della Lega Bisse del Garda, valevole per la cinquantaduesima edizione del trofeo della Bandiera del Lago. Classifica invariata con Arilica al comando

Bisse (Foto di repertorio)

Sabato scorso, 27 luglio, a Torri del Benaco, la settima gara del campionato della Lega Bisse del Garda, valevole per la cinquantaduesima edizione del trofeo della Bandiera del Lago, ha registrato uno stop causato dal maltempo. Dopo la tappa bresciana di Iseo, annullata al termine della prima prova a causa del notevole moto ondoso, anche l'appuntamento torresano sulla sponda veronese del Garda non si è disputato a causa delle proibitive condizioni meteo.

Le bisse non sono nemmeno scese in acqua. I presidenti delle società sportive si erano accordati di attendere fino alle 19 un eventuale miglioramento del meteo in zona, ma il successivo sopralluogo sul campo di gara ha dato esito negativo. Il moto ondoso e la corrente rendevano difficoltoso addirittura il posizionamento delle boe di delimitazione del campo di gara.

La classifica generale rimane dunque immutata, con le canotte nere di Arilica al comando con 147 punti, seguiti dall'equipaggio della bissa Peschiera con 143 e dagli iseani di Clusanina con 140.

Ora il campionato 2019 prevede in calendario solo due gare, quella di sabato prossimo, 3 agosto, in programma a Cassone di Malcesine e il gran finale di sabato 10 agosto nel golfo di Salò. E nel prossimo fine settimana, ritorneranno a gareggiare gli equipaggi femminili per la conquista della Coppa del Lago.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Torri le bisse non entrano neanche in acqua, gara annullata dal maltempo

VeronaSera è in caricamento