rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Sport

Le Olimpiadi di Zorro prendono il via da Bosco

Anche Cristian Zorzi a Bosco per la preparazione delle nazionali di sci nordico

Gli alfieri delle squadre azzurre di sci nordico sono a Bosco Chiesanuova per sviluppare la prima trance di preparazione in vista dell’appuntamento più “caldo” della prossima stagione, le Olimpiadi Invernali di Vancuver 2010.
Gli atleti sono arrivati in Lessinia domenica scorsa per svolgere il cosiddetto “allenamento a secco”, cioè sessioni di corsa, bicicletta, palestra e ski roll.

Un’attività ricca che vedrà impegnata la squadra femminile al completo, con Sabina Valbusa, Arianna Follis, Marianna Longa, Antonella Confortola, Magda Genuin e Karin Moroder, e gli uomini Pietro Piller Cottrer, Giorgio Di Centa, Cristian Zorzi, Valerio Checchi, Roland Clara, David Hofer, Fulvio Scola e Renato Pasini.

“Si tratta di una fase importante della preparazione – secondo Cristian Zorzi, medaglia d’oro in staffetta a Torino 2006 – che prepara il terreno a tutta la stagione”

Stagione ricca di appuntamenti, su tutti le Olimpiadi. In cosa ti cimenterai?
“È presto per dirlo, ma credo che non mancherò alla 15 chilometri in skating ed alle due staffette. Poi è tutto da vedere, considerando anche com’è finita a Liberec…” (escluso a sorpresa dalla staffetta 4x10km dei Mondiali ndr)

Un grande impegno, non sei più un ragazzino…
(Sorride divertito ndr) “Certo, ma so ben gestirmi! Se riesco a passare indenne luglio e agosto, visto che negli ultimi anni ho sempre avuto degli infortuni, posso dire ancora la mia”

Quindi come ti avvicinerai all’inverno?
“Solite cose, solita preparazione. Poi ho intenzione di partecipare a qualche gara di running e di bicicletta, forse la Pinerello, non certo per vincere, ma per vivere lo spirito della competizione”

Sembri già molto carico
“Carico e concentrato!”
Salutiamo Zorzi facendogli un grosso in bocca al lupo: “Vai Zorro!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Olimpiadi di Zorro prendono il via da Bosco

VeronaSera è in caricamento