Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport Stadio / Via San Marco

Lazio - Hellas Verona, le probabili formazioni | Iturbe in forse, si prepara Gomez

Il giovane argentino è in fase di recupero ma difficilmente lo vedremo in campo dal primo minuto. anche Romulo è tornato ad allenarsi nel gruppo, ma a probabilmente partirà dalla panchina

L'Hellas Verona sfida allo stadio Olimpico di Roma la Lazio lunedì sera alle 19, nel match valido per la trentaseiesima giornata del campionato di serie A. 

La qualificazione in Europa League potrebbe rendere meno fallimentare la stagione degli uomini di Reja che, dopo un inizio di stagione piuttosto complicato, hanno gli stessi punti dei gialloblu. I tanti pareggi hanno rallentato la corsa dei biancocelesti, rilanciati dalla vittoria ottenuta al Picchi di Livorno. 

Fare punti all'Olimpico per continuare a sognare: è questo l'obiettivo dei ragazzi di Mandorlini, che si giocano la possibilità di centrare l'obiettivo Europa. Le quattro vittorie nelle ultime cinque gare sembrano indicare un ritrovato stato di forma e la convinzione dei giocatori di poter realizzare ciò che ad inizio anno non era neppure pronosticabile. 

QUI LAZIO - Per il match contro gli scaligeri Edy Reja recupera gli infortunati, Ederson escluso, e può schierare quindi la migliore formazione. In porta ci sarà Berisha, nonostante Marchetti abbia ripreso ad allenarsi in questi giorni. Il rientrante Diaz è in ballottaggio con Cana: l'assenza di due mesi dai campi di gioco potrebbe infatti convincere l'allenatore a concedergli un po' di tempo per recupera la forma. Lulic, Ledesma e Biglia formeranno il centrocampo, mentre Mauri e Klose, fresco di rinnovo biennale, si giocano il posto al centro dell'attacco. 

QUI HELLAS VERONA - "Gli assenti? Sicuramente Donati. Non ci saranno nemmeno Martinho e Cacia. Romulo invece si è aggregato alla squadra e quindi torna a disposizione. Per Iturbe bisogna avere pazienza, perché mancano ancora due giorni. Partita fondamentale? Sicuramente è molto importante ma ci sono ancora tanti risultati disponibili, perché l’Europa riguarda anche altre squadre. Giochiamo con un gruppo che sta bene. Però nelle 3 finali che rimangono possiamo giocarci qualcosa di grande. Vincere sarebbe ottimale. Lazio in forma? Stanno molto meglio dell’andata e adesso hanno recuperato tutta la rosa e poi ha anche rinnovato Klose. Il valore della Lazio è fuori discussione e sappiamo quanto sarà dura, la partita dell’andata è ormai alle spalle. Però anche noi siamo cresciuti e possiamo giocarcela". Nonostante le assenze quindi Mandorlini vuole giocarsi le proprie carte in questa sfida. La difesa dovrebbe restare quella di domenica scorsa mentre a centrocampo Romulo e Sala si giocano il posto, con l'italiano favorito vista la probabile condizione fisica carente dell'ex viola. In attacco sono confermati Marquinho e Toni, con Gomez pronto a sostituire Iturbe. 

ARBITRO - Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio - Hellas Verona, le probabili formazioni | Iturbe in forse, si prepara Gomez

VeronaSera è in caricamento