menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La grande Mtb sbarca a Garda i big pronti per la "Pezzo"

La grande Mtb sbarca a Garda i big pronti per la "Pezzo"

La grande Mtb sbarca a Garda i big pronti per la "Pezzo"

Al via il vice campione del mondo marathon Mirko Celestino e lazzurro Giuseppe Lamastra

Con l’illusione d’estate di questi ultimi giorni, le rive del Lago di Garda sono più affascinanti che mai. E lo sono soprattutto per i tanti appassionati di mountain bike, in arrivo domenica 17 aprile nel veronese per la 10ma Granfondo Città di Garda – Trofeo Paola Pezzo. L’appuntamento è sempre più partecipato e le iscrizioni piovono copiose negli uffici di Maurilio Cavalieri e del Velo Club del Garda. Merito del suggestivo percorso, 38,5 chilometri in off road tra il lungolago e le colline gardesane.

Dando uno sguardo all’elenco degli iscritti, si capisce già che la rassegna veronese sarà un autentico show, perché sono già tantissimi i fuoriclasse delle ruote artigliate prenotati al via. Innanzitutto i brividi azzurri sono assicurati dai nomi illustri del panorama nostrano, come il vice campione del mondo marathon Mirko Celestino e l’azzurro di Coppa del Mondo Giuseppe “Pippo” Lamastra, seguiti dai vari Cominelli, Casagrande, Ferraro, Pettinà, Zoli, Paoli. Al via anche Tony Longo, reduce dalla vittoria di domenica scorsa nella terza tappa degli Internazionali d’Italia, corsa a Nalles (BZ). Il trentino è ben deciso a fare bella figura anche nella gara dedicata all’olimpionica collega, nella quale cercherà di tenere alto l’onore del suo Team Bianchi, presente al gran completo in riva al Lago.


A fare faville tra gli sterrati di Garda e dintorni ci sarà anche uno dei protagonisti storici delle gare di mtb, quel Marzio Deho che finora alla GF Città di Garda – Trofeo Paola Pezzo ha raggiunto soltanto il secondo gradino del podio, e che dunque quest’anno avrà un motivo in più per tentare la scalata al successo. Ci sarà anche un altro inossidabile dell’off-road, il trentino Silvano Janes. Tra i favoriti per la vittoria anche il russo Alexey Medvedev, che la granfondo di Garda l’ha dominata nelle ultime due edizioni, e pure lo spagnolo Ivan Alvarez Gutierrez, deciso a firmare per la prima volta l’albo d’oro della competizione. Nella gara al femminile non mancherà la madrina della corsa, la campionessa olimpica Paola Pezzo, pronta a pedalare al fianco dei suoi tanti fan. Molte altre saranno le ladies del pedale da tenere d’occhio, come Alessia Ghezzo (Team Jollywear), e una menzione particolare va fatta per Anna Ferrari, seconda classificata lo scorso anno e quindi a caccia di una bella rivincita in questa edizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento