rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

La cura Lopez funziona: terzo centro di fila per il BPP

I giallobl passeggiano contro Domusdemaria imponendosi con un rotondo 4-1

Terza vittoria consecutiva per il BPP Verona. La squadra gialloblù di mister Lopez, ha ospitato al PalaOlimpia l’ultima della classe Domusdemaria. L’allenatore scaligero deve rinunciare agli infortunati Kakà, Bearzi e Teixeira, oltre lo squalificato Bresciani.

Una vittoria importante, che permette ai veronesi di rimanere sempre a stretto contatto con le zone nobili della classifica. Quattro a uno il risultato finale con Verona che parte forte mettendo subito pressione ai sardi. Mister Lopez schiera Bortolotto, Marcio, Lamanna, Sachet e Tres. Proprio quest’ultimo, ex Imola, si dimostra in gran forma quando al 3’ impegna il portiere avversario. Il vantaggio arriva al 16’, con Sachet che dalla destra fa partire un tiro secco e preciso che supera l’estremo difensore ospite. 


Ad inizio ripresa dopo soli 5’ il BPP Verona raddoppia: tiro-cross di Sachet, Lamanna è sul secondo palo e per il capitano è un gioco da ragazzi il tap-in vincente. Per Pablo seconda rete consecutiva. Il pubblico di casa si scalda ed incita i propri beniamini che ripagano la fiducia siglando il 3-0: questa volta è Marcio, su assist di Anzolin, a superare Murru. Arriviamo al 10’ quando Penzo s’invola sulla destra, centro per Anzolin che non sbaglia e festeggia così nel migliore dei modi la “prima” in gialloblù. Al 19’, quando si attende oramai solo la sirena finale, Gusmao trova la rete della bandiera per la formazione sarda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cura Lopez funziona: terzo centro di fila per il BPP

VeronaSera è in caricamento