menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La B.P.P. non si ferma: Vogliamo la serie A1

La B.P.P. non si ferma: Vogliamo la serie A1

La B.P.P. non si ferma: Vogliamo la serie A1

Il presidente Luigi Gianmoena annuncia i progetti per la prossima stagione

Ad una settimana dalla conquista della promozione in serie A2 c’è ancora grande euforia in casa della B.P.P. Group Verona. Stamattina dirigenti e giocatori della squadra di calcio a 5 scaligera sono stati ricevuti a Palazzo Barbieri dall’assessore allo Sport Federico Sboarina che ha consegnato loro una targa celebrativa e che si è complimentato “per una stagione eccezionale che ha visto la B.P.P. tenere alto in tutta Italia il nome di Verona”. Il presidente Liugi Gianmoena ha ringraziato la squadra e i tifosi per il traguardo raggiunto e ha voluto condividere il riconoscimento con il titolare della B.P.P. Group Andrea Bussinello, che con il suo ingresso in società nel mese di dicembre ha contribuito in maniera decisiva al salto di qualità della squadra e che si è letteralmente innamorato del calcio a 5. “Un amore talmente grande - ha confessato Gianmoena - che l’anno prossimo, pur essendo una squadra neo-promossa, non potremo accontentarci di lottare solamente per la salvezza. L’obiettivo della società e dello sponsor - continua il presidente - è quello di fare un campionato di vertice per tentare subito la promozione in serie A1”. L’appuntamento per tutti gli appassionati di calcio a 5 è, quindi, fissato per il prossimo autunno al PalaOlimpia, per sostenere Verona nella rincorsa di un altro sogno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento