rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport

L'Hellas ha paura, serve subito una scossa

Remondina deve svegliare i suoi, una sfuriata negli spogliatoi non sarebbe male

L’Hellas non c’è più. Quella squadra che, seppur con alti e bassi, ha dominato il girone B della Prima Categoria di Lega Pro arranca sotto il suo stesso peso. I gialloblù di mister Remondina faticano, stentano e non riescono più ad uscire dal tunnel nel quale sembrano entrati. La sconfitta esterna subita ad opera del Real Marcianise è l’ultimo spettacolo mediocre che i mastini scaligeri hanno offerto ai loro tifosi.

Ma di chi è la colpa di questo tracollo? Com’è possibile che una squadra che, sulla carta, avrebbe dovuto ammazzare il campionato sia così in difficoltà? Fattore determinante è sicuramente la paura. I gialloblù hanno timore di perdere, di imporre il proprio gioco, di aggredire gli avversari e farne un sol boccone. In secondo luogo c’è il fatto che molti, troppi, calciatori sembrano arrivati alla frutta dopo aver tirato la carretta per tanto tempo ed adesso che si presenta l’ultimo strappo, in salita, siano in debito di ossigeno, con la mente annebbiata e senza idee.

In ultimo, e non poteva essere altrimenti, c’è la responsabilità del tecnico e di tutto lo staff. Sicuramente, in un momento psicologicamente difficile per i suoi ragazzi, dovrebbe essere Gian Marco Remondina a dare la scossa, a riuscire a raccogliere i cocci rimettendo insieme il vaso in modo da poter portare a casa punti. Certo, punti, perché adesso non possiamo certo pretendere il bel gioco, quelli di cui ha bisogno l’Hellas sono preziosissimi punti.

Quindi mister, faccia un piacere a noi ed a tutta la tifoseria, metta da parte il suo proverbiale aplomb e si faccia sentire, sfasci qualche panchina nello spogliatoio, metta al muro i giocatori che non danno il massimo, lanci qualche scarpino in testa ad uno dei suoi come fece Sir Alex Ferguson, uno che di calcio ne sa, scuota dal torpore questa squadra che nelle ultime uscite non è più lei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Hellas ha paura, serve subito una scossa

VeronaSera è in caricamento