menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juventus - Hellas Verona, le probabili formazioni | Martinho ancora in dubbio

Oltre alle assenze di Toni e Maietta, Mandorlini deve fare i conti con l'affaticamento muscolare del brasiliano che potrebbe lasciare il posto ad uno tra Gomez e Iturbe. Conte intanto annuncia il turnover e recupera Marchisio

Una sfida proibitiva quella che la quarta giornata di campionato riserva all'Hellas Verona. I ragazzi di Mandorlini scenderanno in campo domani alle 15 allo Juventus Stadium contro i bianconeri campioni d'Italia. I gialloblu hanno raccolto sei punti nelle prime tre giornate, grazie anche allo sgambetto fatto al Milan e navigano nella zona alta della classifica. Ma tornare da Torino con un risultato positivo non è cosa alla quale possono ambire molte squadre, senza contare il fatto che la Juventus viene da due pareggi, in campionato con l'Inter e in Champions League con il Copenaghen, e metterà una maggiore cattiveria per tornare alla vittoria. 

QUI JUVENTUS - In conferenza stampa Conte ha annunciato che, almeno in parte, darà spazio alle seconde linee. Buffon si accomoda quindi in panchina e lascia spazio al suo vice Storari, Ogbonna invece potrebbe far rifiatare Chiellini. A centrocampo il tecnico leccese recupera Marchisio, ma difficilmente lo rischierà già in questa gara. Sulle fascia sinistra torna Asamoah dopo la pausa di mercoledì, mentre sulla destra ci sarà il solito Lichtsteiner. In attacco Vucinic tornerà quasi certamente a fare coppia con Carlitos Tevez. 

QUI HELLAS VERONA - Luca Toni non riesce a recuperare per la sfida contro i bianconeri, Cacia quindi sarà al centro dell'attacco gialloblu. Mandorlini poi ha anche il problema Martinho: il brasiliano sta ancora smaltendo l'affaticamento muscolare avvertito contro il Sassuolo e potrebbe non scendere in campo, in ballottaggio per la sua maglia da titolare ci sono Gomez e Iturbe. Bianchetti si prepara invece a sostituire capitan Maietta e a giocarsi la sua occasione per ritagliarsi più spazio in questo campionato. A centrocampo Romulo, Jorginho e Hallfredsson dovrebbero scendere in campo dal primo minuto, con Donati, Donadel e Cirigliano pronti in caso di necessità.

ARBITRO: Bergonzi di Genova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento