Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

La Juve cede e Mattiello rientra al Chievo. Zukanovic: stallo con l'Inter, c'è la Samp

Il giovane laterale rientra con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore dei bianconeri, mentre Capitan Pellissier continuerà giocare almeno fino al 2019 con il club della diga

La campagna di rafforzamento del Chievo Verona, passa attraverso la firma di una delle sue colonne portanti e il ritorno di un giovane dalle belle speranze. 
In questi giorni infatti è arrivata l'ufficialità dell rinnovo del capitano del club della diga:
"L’A.C. ChievoVerona comunica di aver prolungato il contratto di Sergio Pellissier per altri tre anni. Il nuovo accordo scadrà il 30/06/2018".
Pellissier quindi giocherà con i veronesi fino ai 39 anni e potrà continuare a ritoccare i suoi record. 

Ma come abbiamo già accennato, le buone notizie proseguono: 
"L’A.C. ChievoVerona comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Federico Mattiello dalla Juventus con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto".
Il rientro del giovane laterale era uno dei chiodi fissi di Nember, che è riuscito a portare a termine la trattativa con i bianconeri. 

È invece entrata definitivamente in stallo la trattativa che doveva portare Ervin Zukanovic all'Inter. Tra la richiesta del club di Campedelli e i nerazzurri ci sarebbe ancora mezzo milione di differenza, mentre il contratto di Schelotto, che dovrebbe essere la contropartita tecnica, è troppo oneroso per i veronesi. In questo scenario è rientrata prepontemente la Sampdoria, che ha rilanciato soddisfando le richieste del Chievo ma, stando a quanto scritto sulla Gazzetta dello Sport, il giocatore vorrebbe approdare alla corte di Mancini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Juve cede e Mattiello rientra al Chievo. Zukanovic: stallo con l'Inter, c'è la Samp

VeronaSera è in caricamento