La Junior Tim Cup in campo al Bentegodi nel pre-gara del derby della Scala

I ragazzi degli oratori di Parona e dell’Oratorio S. Michele Arcangelo in campo al Bentegodi

Caracciolo indossa la fascia Junior Tim Cup

Sabato 10 marzo a Verona, nel pre-gara del match Hellas Verona-ChievoVerona, le squadre dell’Oratorio Parona e dell’Oratorio S. Michele Arcangelo si sono affrontate al Marcantonio Bentegodi in un’amichevole terminata con il risultato di 5-4, nel contesto della VI Edizione della Junior TIM Cup, il torneo di calcio a 7 Under 14 sostenuto da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano.

I ragazzi degli oratori hanno consegnato ai giocatori di Hellas Verona F.C. e A.C. Chievo Verona la fascia da capitano della Junior TIM Cup per poi accompagnarli all’ingresso in campo con il loro entusiasmo. 

 

La VI edizione della Junior TIM Cup continua a disputarsi nelle 15 città le cui squadre militano nella Serie A TIM 2017-2018. Le squadre vincitrici dei concentramenti interregionali di qualificazione alla fase nazionale si contenderanno il titolo di campioni della Junior TIM Cup, il 9 maggio, in occasione della Finale di TIM Cup 2017-2018.

Il progetto Junior TIM Cup torna in campo, come per le precedenti stagioni, grazie ad un fondo nel quale confluiranno sia parte delle ammende comminate ai tesserati e alle società di Serie A TIM dal Giudice Sportivo durante il corso della stagione sia il contributo di TIM nel ruolo di title sponsor del torneo.

Tutti gli eventi della Junior TIM Cup e le storie dei suoi protagonisti possono essere seguiti sul sito www.juniortimcup.it ed attraverso l’hashtag #juniortimcup.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento